Alfa Romeo: nel 2019 arriva il grande Suv con motore mild-hybrid

Nel 2019 Alfa Romeo lancerà un grande Suv con sette posti motorizzato con un motore ibrido leggero

Alfa Romeo potrebbe lanciare nel corso del 2019 un grande SUV che dovrà fare concorrenza al Porsche Cayenne.

Le indiscrezioni parlano di una vettura dotata di sette posti con tre file, quindi sicuramente una novità per quanto riguarda la casa automobilistica del Biscione.

La base costruttiva sarà quella della Alfa Romeo Stelvio, rispetto a cui la nuova sport utility si differenzierà per un maggiore livello di elettrificazione.

Roberto Fedeli, responsabile tecnico del marchio italiano, alla rivista tedesca ‘AutoExpress’, ha fatto capire che la motorizzazione sarà mild-hybrid. Il nuovo grande Suv Alfa Romeo porterà al debutto quindi un inedito sistema di propulsione mild-hybrid da circa 400 Cv di potenza massima, costituito da un quattro cilindri 2.0 turbo e da un motore elettrico con tecnologia al litio.  Il compito del motorino elettrico è di recuperare l’energia cinetica che si sviluppa nelle fasi di frenata.

Del resto anche lo stesso amministratore delegato FCA Sergio Marchionne aveva indicato, in occasione del Salone di Ginevra, la possibilità di equipaggiare alcuni modelli di segmento inferiore proprio con un modulo ibrido leggero.

Secondo gli esperti, i motori mild-hybrid consentirebbero di ridurre di oltre il 10% il consumo delle auto a benzina, con punte del 20% in città dove le fasi di accelerazione e frenata sono frequenti. Un calo di carburante al quale corrisponde una riduzione delle emissioni di CO2.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Alfa Romeo: nel 2019 arriva il grande Suv con motore mild-hybrid