Monopattini elettrici, troppi incidenti anche gravi: bisogna intervenire

I nuovi mezzi della smart mobility si stanno diffondendo senza freni, servono delle misure per ridurre gli incidenti

Abbiamo visto nelle scorse settimane quanto le bici, le e-bike e i monopattini elettrici abbiano preso il sopravvento e stiano riscontrando un grande successo su tutto il territorio italiano, soprattutto da quando è stato approvato il Bonus Mobilità.

L’incentivo mira ad aumentare gli acquisti di questi “mezzi del futuro”, adatti per gli spostamenti in città; presto verrà finalmente aperta la piattaforma per richiedere il buono acquisto, nel frattempo sono tantissimi gli italiani che stanno comprando monopattini elettrici, che si stanno diffondendo a macchia d’olio e che differenti aziende hanno iniziato a produrre o a rinnovare, per nuovi lanci sul mercato.

Un problema però c’è, nonostante vi sia ovviamente una normativa da seguire per la guida in sicurezza, continuano ad aumentare gli incidenti anche gravi per chi si trova alla guida dei nuovi veicoli della smart mobility, e la situazione deve essere assolutamente risolta. Nei mesi di giugno e luglio si sono verificati ben 43 incidenti di una certa entità, lo confermano i dati che arrivano dall’Osservatorio Monopattini dell’Asaps-Associazione Sostenitori e Amici della Polizia Stradale di Forlì, che tra l’altro registra solo i sinistri più rilevanti, grazie alle segnalazioni che arrivano dai referenti sul territorio e dalle notizie provenienti dalla stampa.

Purtroppo, tra questi sinistri, nei mesi scorsi c’è stato anche un incidente mortale, è avvenuto nei pressi di Bologna, a Budrio. Nei pressi di una rotonda, un uomo sulla sessantina alla guida del suo monopattino elettrico si è scontrato con una vettura e l’impatto è stato fatale. Tra le persone coinvolte in differenti episodi di questo tipo, ad oggi ci sono sei persone ricoverate in ospedale in prognosi riservata, compresi due bimbi di 7 anni, uno caduto con l’hoverboard e l’altro investito da un motociclo mentre attraversava il lungolago a bordo del suo monopattino elettrico.

Il maggior numero di incidenti, tra quelli che si sono verificati negli scorsi mesi di giugno e luglio (come abbiamo detto 43 in tutto), ben 10 sono accaduti a Milano, il capoluogo lombardo registra il maggior numero di sinistri di questo tipo; segue Roma con 8 episodi. Lombardia, Lazio e Emilia-Romagna oggi sono le regioni maggiormente interessate da incidenti in monopattino, visto anche l’utilizzo molto diffuso di questi mezzi in sharing.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Monopattini elettrici, troppi incidenti anche gravi: bisogna interveni...