eBike, partono le consegne delle bici elettriche firmate Jeep e QuietKat

Al via le consegne del modello considerato il "SUV" delle biciclette elettriche a pedalata assistita

Iniziano le consegne delle eBike Jeep, le bici elettriche dotate di motore Bafang Ultra e realizzate dal marchio di FCA in collaborazione con QuietKat, azienda americana specializzata nel settore della mobilità su due ruote. Le biciclette elettriche a pedalata assistita sono un prodotto sul quale Jeep punta molto, soprattutto per il mercato statunitense.

Non a caso, lo spot delle eBike firmate insieme a QuietKat è andato in onda durante l’ultimo Super Bowl, l’evento sportivo più importante degli Stati Uniti che ogni anno porta le aziende di tutto il mondo a fare a gara per accaparrarsi uno spazio pubblicitario.

Le eBike Jeep sono in assoluto le prime biciclette elettriche prodotte dal marchio del gruppo FCA specializzato nella produzione di SUV, che mira così ad inserirsi su un mercato in grande espansione. Realizzate con la collaborazione di QuietKat, le bici di Jeep sono dotate di un motore fornito dall’azienda cinese Bafang.

Il propulsore elettrico, Bafang Ultra, ha una potenza nominale di 750 W con picchi di 1.550 W e una coppia di 160 Nm. Con queste caratteristiche la bici di Jeep sarebbe al di sopra dei limiti europei: per questo il progetto, al momento, è destinato esclusivamente al mercato degli Stati Uniti.

La batteria 48V consente alla bici elettrica a pedalata assistita un’autonomia che si attesta tra i 48 e i 96 chilometri. La eBike di Jeep, che ha da poco confermato una nuova gamma di modelli per il 2021, presenta una configurazione full-sospension con sospensioni da 150 mm targate RockShox Monarch RL Rear Shock e trasmissione a 10 rapporti.

Ditata di pneumatici Fat da 26 pollici, la bici elettrica di Jeep pesa 35 kg, quasi il doppio rispetto ai modelli della sua categoria, ma nella pratica risulta particolarmente maneggevole e adatta a ogni tipo di pendenza, garantendo una straordinaria tenuta su ogni percorso.

Le caratteristiche di eBike Jeep rispecchiano l’anima del del marchio: il modello può essere identificato come il “SUV” delle due ruote, capace di affrontare qualsiasi terreno e dislivello. Pur essendo concepita per gli appassionati dei fuoristrada, ha qualità che le consentono di garantire un ampio range di utilizzo.

Al momento la bici elettrica di Jeep è disponibile solo sul mercato americano al prezzo di 5.899 dollari. Nei prossimi mesi, però, dovrebbero iniziare anche gli ordini destinati all’Europa con un motore leggermente inferiore.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI eBike, partono le consegne delle bici elettriche firmate Jeep e QuietK...