Scooter elettrici: accordo sulle batterie tra Honda, Piaggio, KTM e Yamaha

Honda, KTM, Piaggio e Yamaha Motor creano un Consorzio di Batterie  per condividere batterie intercambiabili

Una lettera di intenti tra Honda, KTM, Piaggio e Yamaha Motor per la creazione di un Consorzio di Batterie  per condividere batterie intercambiabili per motocicli e veicoli leggeri.

Nel contesto dell’Accordo di Parigi sul Clima e della transizione verso la mobilità elettrica, i membri fondatori del Consorzio credono che la disponibilità di un sistema standardizzato di batterie intercambiabili potrà da un lato promuovere l’ampio uso di veicoli elettrici leggeri dall’altro contribuire alla gestione di un ciclo di vita più sostenibile delle batterie usate nel settore del trasporto.

Inoltre, aumentando l’autonomia, accorciando il tempo di ricarica e abbassando i costi dei veicoli e delle infrastrutture, i costruttori proveranno a rispondere alle principali preoccupazioni dei clienti relativamente al futuro della mobilità elettrica.

Obiettivo del Consorzio sarà, perciò, di definire le caratteristiche tecniche standardizzate del sistema di batterie intercambiabili per veicoli appartenenti alla categoria “L”; ciclomotori, motocicli, tricicli, quadricicli. Le attività del consorzio inizieranno nel mese di maggio 2021.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Scooter elettrici: accordo sulle batterie tra Honda, Piaggio, KTM e Ya...