Il primo monopattino elettrico a marchio Lamborghini

Il nuovo progetto di MT Distribution in collaborazione con Lamborghini è attento all’ambiente e al passo coi tempi

Più di 40 anni di storia e una Business Unit dedicata, questa è MT Distribution, azienda che svolge un ruolo fondamentale sul mercato e che realizza progetti che vanno di pari passi con le tendenze del momento, salvaguardando l’ambiente.

Ed è infatti così anche l’ultima creazione nata in collaborazione con Automobili Lamborghini, un prodotto che fa parte del settore della micro mobilità elettrica, pronto ad essere lanciato sul mercato in questo 2021. Il produttore di supersportive simbolo di innovazione e tecnologia ha deciso di realizzare il suo primo monopattino elettrico, seguendo le tendenze e prestando una grande attenzione verso la tematica dell’inquinamento e della smart mobility.

Oggi ormai sono tantissime le realtà che realizzano monopattini e ebike, abbiamo visto ad esempio anche Case motociclistiche (come Ducati) e automobilistiche (come SEAT) entrare in questo comparto sempre più popolare, anche grazie al Bonus Mobilità che è stato offerto ai cittadini a partire dallo scorso novembre, e di cui si è tanto parlato.

Il nuovo progetto di Lamborghini e MT nasce e si realizza nel territorio della Motor Valley, terra di motori ed eccellenze, e vede il lancio del primo monopattino elettrico a marchio Automobili Lamborghini. Il monopattino elettrico si chiama AL1 e monta un motore da 350W brushless, tecnologia molto silenziosa che richiede una manutenzione minima, con un bassissimo livello di usura e con ottime prestazioni ai diversi livelli di velocità.

Il nuovo monopattino elettrico di Lamborghini

Automobili Lamborghini presenta il primo monopattino elettrico

Le ruote honeycomb sono piene e confortevoli, senza alcun rischio di foratura; abbinate alla sospensione anteriore assorbono le vibrazioni e ammortizzano i dislivelli della superficie stradale. Il monopattino elettrico ha doppio freno, anteriore e posteriore, e luci led sotto alla pedana, per una guida in piena sicurezza anche in notturna. Il telaio interamente realizzato in magnesio garantisce la massima leggerezza e usabilità.

Le linee e le forme di ogni componente sono state studiate e progettate per integrarsi in modo armonioso con il design che è tipico del marchio Lamborghini. AL1 viene presentato con la livrea di colore nero, ma sappiamo già che sarà presto disponibile anche nelle versioni blu e bianca, la prima a fine febbraio e l’altra a inizio marzo 2021. I prodotti della linea Automobili Lamborghini e-Mobility sono supportati da un’applicazione integrata con i diversi modelli, da cui è possibile monitorare i dati di utilizzo del mezzo, impostare i parametri di crociera e regolare le luci.

Per il 2021 la Casa ha molti progetti in cantiere, lancerà una gamma diversificata di prodotti per la mobilità elettrica urbana. Non ci resta che attenderne gli sviluppi.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Il primo monopattino elettrico a marchio Lamborghini