Monopattini elettrici, l’evoluzione continua: il nuovo Ninebot Segway

La micromobilità “dolce” prende il sopravvento, compare sul mercato il nuovissimo E22E

In queste settimane non facciamo altro che parlare di e-bike e monopattini elettrici, che pare siano destinati a diventare i nuovi e comodissimi mezzi per spostarsi in città senza l’ansia del traffico e dei parcheggi e soprattutto senza inquinare.

Il Governo ci ha messo del suo per lanciare questi nuovi veicoli della micromobilità a zero emissioni, inserendo all’interno del Decreto Rilancio il Bonus Mobilità, che consente a coloro che acquistano una bici o un monopattino elettrico di chiedere un rimborso pari al 60% della spesa sostenuta, per un totale massimo di 500 euro.

Facciamo ora un focus sui monopattini, ne abbiamo visti tantissimi in questi ultimi giorni, da quelli con autonomia da record, a quelli con prezzi super accessibili fino ad altri con le più elevate capacità di carico. I Segway sono tra i più venduti al mondo, quelli che conosciamo meglio sono il Ninebot ES1 e l’ES2, oltre al più recente Max G30. Oggi però compare nei negozi la naturale evoluzione dell’ES1, il nuovo Ninebot E22E, con un design molto simile al predecessore, vanta 20 km/h di velocità massima e 22 km di autonomia e, a differenza dell’ES2, non è ammortizzato.

E22E-kickscooter-segway

Fonte: Ufficio Stampa Segway

La grandiosa novità di questo modello però è una e si tratta delle gomme: non sono sono più piene e rigide ma a doppia densità e riempite di schiuma. Una nuova tecnologia capace di assorbire le irregolarità del terreno in maniera ottimale, senza altri mezzi ammortizzanti, tipo molle aggiuntive.

Il motore del nuovo monopattino elettrico Segway Ninebot E22E è da 300W, in grado di scalare fino al 15% di pendenza, la batteria integrata è da 184 Wh/5.100 mAh, con la capacità di ricaricarsi in 3 ore e mezza. Anche l’E22E, come già i predecessori ES1 e ES2, è in grado di supportare la batteria extra, che aumenta la velocità fino ad arrivare a 25 km/h (che, in base alle regole imposte per la guida di questi mezzi in Italia, è la velocità massima possibile) e porta l’autonomia a 45 km (al posto dei 22 originali, niente male).

Segway non monta freni meccanici sui suoi monopattini e continua su questa linea, restano il freno elettronico sul motore e quello fisico sulla ruota posteriore, che deve essere spinto col piede in caso di necessità. Il Ninebot Segway E22E è a un prezzo di listino di circa 450 euro: facendo il calcolo, con il Bonus Mobilità 2020, il costo finale sarebbe di soli 180 euro per tutti coloro che possono usufruire dell’incentivo.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Monopattini elettrici, l’evoluzione continua: il nuovo Ninebot S...