La e-bike del futuro è senza raggi e a prova di furto

La bici non è ancora in produzione, è necessario attendere che si concluda la campagna di raccolta fondi sulla piattaforma crowdfunding

La passione per le e-bike sta spopolando sempre di più nel nostro paese. Tanti sono i modelli in vendita ma uno come questo è davvero unico: si tratta della Reevo Hubless e-bike, prodotta da Beno Technologies, gruppo di costruttori di Seattle negli Stati Uniti. Ci sono voluti quattro anni di lavoro per mettere a punto questo progetto.

La bici non è ancora in produzione, è necessario attendere che si concluda la campagna di raccolta fondi sulla piattaforma crowdfunding Indiegogo dove è disponibile a un prezzo anticipato di 1.999 dollari con spedizione stimata a marzo 2021.

Sui dettagli tecnici non si sa molto ma il team di progettazione ha garantito di aver testato questa e-bike per risolvere tutti i problemi derivanti da un’architettura monoblocco del tutto nuova.

Le ruote non hanno mozzi nè raggi, non si vede traccia di forcella nè davanti nè dietro. La e-bike offre un alloggiamento specifico per la batteria rimovibile, oltre a una presa USB che permette di collegare uno smartphone per ricaricarlo durante la guida.

Reevo Hubless monta un motore elettrico da 750 watt di potenza e l’autonomia è indicata in circa 60 km. Il sistema sembra integrare il motore elettrico intorno al cerchione e ciò ne giustifica la trazione.

Inoltre questa bici è praticamente a prova di furto, con un sensore di impronte digitali one-touch, blocco automatico integrato e tracciamento GPS.

Per ora si tratta solo di un concept e chissà che in un futuro, non troppo lontano, avremo tutti un e-bike senza raggi.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI La e-bike del futuro è senza raggi e a prova di furto