In Cina è stata presentata la batteria da record

Il colosso delle batterie CATL ha presentato tutti i suoi nuovi prodotti a Shanghai, tra cui anche la nuova batteria dalla densità record di 500 Wh/kg

Foto di Laura Raso

Laura Raso

CONTENT EDITOR, AUTOMOTIVE SPECIALIST

Cresciuta nel paese della Moto Guzzi, coltiva la passione per i motori e trasforma l’amore per la scrittura in lavoro, diventando Web Content Editor esperta settore automotive.

Si è concluso da qualche giorno il Salone di Shanghai, vetrina di tutti i nuovi prodotti che saranno lanciati sul mercato nei prossimi mesi ed esposizione che dà modo alla Cina di mostrare tutto quello che realizza nel settore della mobilità e dell’automotive, soprattutto per quanto riguarda i veicoli elettrici.

Ovviamente in un evento così importante non poteva mancare CATL, azienda che già conosciamo molto bene, colosso e leader nella produzione di batterie per auto elettriche nel mondo. CATL ha approfittato del Salone di Shanghai per mostrare i suoi piani per il futuro, molto ambiziosi, tra cui anche una batteria con densità record, mai vista prima d’ora.

La neutralità carbonica

Viviamo un’epoca in cui il tema della neutralità carbonica nel settore auto, e non solo, è di fondamentale importanza. Nel 2035 in Europa potranno essere venduti solo veicoli elettrici, ma sarà molto importante anche che i processi produttivi siano meno inquinanti possibile.

Jiang Li, membro del consiglio di amministrazione di CATL, ha dichiarato: “Il raggiungimento della neutralità carbonica non è solo una nostra responsabilità. Rappresenta anche un modo efficace per dimostrare le nostre capacità e aprirci nuove opportunità di mercato”.

CATL ha presentato un nuovo programma di verifica della trasparenza della catena del valore e il passaporto digitale delle batterie, un documento lanciato dalla Global Battery Alliance che permette di consultare tutte le informazioni sulla produzione di batterie scansionando un semplice QR Code. Ma ha lanciato anche tutti i nuovi prodotti previsti per il futuro, come le celle a sacchetto con differenti tipologie di chimiche – dalle nichel-manganese-cobalto alle litio-ferro-fosfato ma anche le ioni di sodio – e ha presentato la batteria Qilin, che ospita celle anche con chimiche differenti tra loro, per poter trarre profitto da tutte le qualità di ognuna di esse.

La batteria da 500 Wh/kg

La più grande novità di CATL però è la batteria con densità record di 500 Wh/kg, definita “condensata”, creata per raggiungere il massimo risultato nel rapporto tra peso e quantità di energia immagazzinata.

CATL presenta le nuove batterie elettriche con densità record a Shanghai
Fonte: Getty Images
Batterie da record: il nuovo accumulatore presentato da CATL al Salone di Shanghai

La batteria adotta elettroliti allo stato condensato – è per questo che viene chiamata così – molto conduttivi e che formano una struttura a rete autoadattativa in grado di modellarsi a seconda delle forze in gioco, migliorando le prestazioni in ogni condizione d’uso.

E non è tutto, perché la batteria da record di CATL è costituita da materiali catodici ad altissima densità di energia, anodi innovativi, e inediti separatori, realizzata con metodi in grado di massimizzare le prestazioni e di ottenere un accumulatore sicuro, stabile e performante.

Il grandissimo punto di forza di questa nuova batteria da record è che potrebbe essere usata anche per alimentare gli aerei elettrici. C’è da dire infatti che l’accumulatore appena presentato supera di molto il valore oltre il quale si può oggi immaginare di creare velivoli elettrici, che era stato fissato convenzionalmente a 400 Wh/kg. CATL sta parlando con Case automobilistiche che realizzano veicoli elettrici di fascia alta e con realtà che lavorano nel settore dell’aviazione. Vedremo le nuove applicazioni.