BMW M4 Cabrio Edition 30 Jahre, la rievocazione di una gloriosa auto storica

Solo 300 esemplari, per celebrare i 30 anni della M3 Cabrio: BMW rende omaggio alla sua iconica decapottabile con l'esclusiva M4 Cabrio Edition 30 Jahre.

BMW M4 Cabrio Edition 30 Jahre, la rievocazione di una gloriosa auto storica

BMW festeggia in grande i trent’anni della sua M3 Cabrio, e lo fa con il lancio di un’automobile in edizione limitata. Perché, se nel 1988 usciva la prima decapottabile della casa automobilistica (786 esemplari con motore 215 CV), oggi quell’importante avvenimento è celebrato con un modello ancor più spettacolare: la M4 Cabrio Edition 30 Jahre. Che, prodotta in 300 esemplari distribuiti in tutto il mondo, è destinata a diventare un oggetto cult. Un‘auto da collezionista, insomma.

Disponibile in sole due tinte, blu notte metallizato Macao Blu Metallic (in omaggio alla colorazione della prima M3) e giallo Mandarin II (un giallo dorato che ricorda il Dakar Yellow della quarta serie della celebre decapottabile), avrà gli interni in pelle Merino in due versioni: Black/Silverstone e Black/Fjord Blue, con una terza opzione nero/giallo per la versione Mandarin II. Monterà di serie il pacchetto Competition M, la M4 Cabrio Edition 30 Jahre, e la potenza del 6 cilindri in linea arriverà quindi a 450 CV. Il doppio rene anteriore e le prese d’aria laterali saranno bordati da cornici in neo lucido, mentre i cerchi da 20” in grigio Orbit Grey saranno ripresi da quelli montati sulla M4 GTS. Ci saranno poi gli inserti in carbonio sulla plancia e – all’interno – cuciture a contrasto gialle e loghi M sui tappetini e sui poggiatesta. Qui, come sui battitacco, sarà impresso il badge “30 Jahre Edition“, mentre sul lato passeggero ci sarà l’indicazione del numero di esemplare che si è acquistato.

La potenza della nuova M4 Cabrio Edition 30 Jahre sarà a metà tra quella della M4 standard e la M4 CS, ma il suo assetto sarà sportivo e grintoso grazie all’impianto di scarico M Sport, al controllo di stabilità DSC e al differenziale Active M, progettato per ridurre le perdite da attriti interni e per privilegiare potenza e coppia. Le sospensioni adattive M saranno invece regolabili in tre configurazioni: Comfort, Sport e Sport+.

Così, BMW replica l’operazione avvenuta nel 2016 per la sua M3, quando è stata lanciata – in occasione del trentesimo compleanno della vettura – l’edizione limitata BMW M3 “30 Years M3”, distribuita in 500 esemplari e proposta anche questa con carrozzeria Macao Blue Metallic.

 

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI BMW M4 Cabrio Edition 30 Jahre, la rievocazione di una gloriosa auto&n...