Zona bianca in auto: quanti possono viaggiare insieme?

Le regioni che passano man mano in zona bianca vedranno una diminuzione di tutte le restrizioni

Ieri, lunedì 31 maggio 2021, Molise, Friuli Venezia Giulia e Sardegna sono passate in zona bianca. Questo significa che moltissime delle restrizioni previste per il contenimento dei contagi da Covid-19 vengono meno, tranne l’uso della mascherina e il distanziamento sociale.

Queste due misure infatti devono continuare ad essere garantite anche in zona bianca, ma gli automobilisti e soprattutto chi ha deciso di viaggiare in macchina, proprio ora che si avvicinano le vacanze estive, si chiedono giustamente quali sono le regole da tenere in auto. Quante persone possono stare nello stesso mezzo, si devono rispettare ancora le limitazioni riguardanti i soggetti non conviventi?

Le nuove FAQ del Governo chiariscono la situazione, le risposte sono online sul sito. Come purtroppo dovevamo aspettarci, per i viaggi in auto non cambia assolutamente nulla. Le regole che valgono per le zone rosse, gialle e arancioni restano in vigore anche nelle zone bianche. In macchina quindi continuano a valere le restrizioni a cui ormai siamo abituati, ovviamente valide solo per le persone non conviventi. Il chiarimento era fondamentale, visto che (a quanto pare) entro la fine del mese di giugno tutta Italia entrerà in zona bianca.

Nella sezione ‘spostamenti’ delle FAQ del Governo, alla domanda “Posso usare l’automobile con persone non conviventi?”, il Governo risponde: “Sì, purché siano rispettate le stesse misure di precauzione previste per il trasporto non di linea: ossia con la presenza del solo guidatore nella parte anteriore della vettura e di due passeggeri al massimo per ciascuna ulteriore fila di sedili posteriori, con obbligo per tutti i passeggeri di indossare la mascherina. Dunque anche in fascia bianca in auto potremo portare con noi (per esempio su una berlina da 5 posti) al massimo due persone non conviventi, che devono stare entrambe sedute sul sedile posteriore. Sul sedile anteriore non potrà essere seduto nessuno”.

Ovviamente tutti devono tenere la mascherina, a meno che nell’auto sia presente un separatore fisico (il ‘famoso’ plexiglas), posto tra la fila anteriore e posteriore della macchina. In questa situazione però è concessa la presenza del guidatore davanti e di un unico passeggero dietro, senza mascherina. Altrimenti i due dietro devono comunque tenerla.

Nonostante l’Italia sia pronta man mano a colorarsi totalmente di bianco, le regole per l’auto quindi non cambiano. Il problema è lo spazio ristretto dell’automobile, in cui comunque deve essere garantito il massimo distanziamento possibile.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Zona bianca in auto: quanti possono viaggiare insieme?