Truffa del Telepass: 100mila euro evasi dai furbetti

La Polizia Stradale di Alessandria ha eseguito un sequestro preventivo di 44 veicoli industriali e commerciali intestati ad una impresa di autotrasporti con sede in provincia di Bergamo per elusione (ed evasione) sistematica del pedaggio autostradale.

I metodi erano due per evitare il pedaggio: uno era accodarsi all’auto in uscita dalla pista Telepass per riuscire a transitare prima che la sbarra calasse ed evitare, in questo modo, il pagamento dell’autostrada.

L’altro metodo prevedeva di fermarsi con la sbarra abbassata: dopo di che gli autisti schiacciavano il citofono delle emergenze, trovavano una scusa per non saldare sul momento e si facevano dare il modulo con il conto del pedaggio da utilizzare poi entro 15 giorni. Conto ovviamente che non veniva mai pagato.

E’ stato accertato che i veicoli della predetta società hanno effettuato, nel periodo preso in esame, oltra 4000 transiti insoluti per un importo eluso di 101.856 euro.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

MOTORI Truffa del Telepass: 100mila euro evasi dai furbetti