Billy Monger è tornato alle corse dopo l’amputazione delle gambe

Dopo quasi un anno Billy è tornato a correre nel mondo delle corse

Dopo un terribile incidente il 16 aprile 2017 sul circuito britannico di Donington Park, il giovane pilota Billy Monger ha subito l’amputazione amputando gli arti inferiori.

Dopo quasi un anno Billy è tornato a correre nel mondo delle corse: il diciottenne britannico, è salito sul podio al debutto nella Formula 3 britannica .

Dopo essersi qualificato in quinta posizione, Monger ha chiuso la corsa al terzo posto.

Monger è riuscito a resistere al pressing degli avversari ed ha tagliato il traguardo alle spalle di Kjaergaard e Lundqvist.

La monoposto del Team Cralin è stata modificata per venire incontro alle esigenze di Monger: il diciottenne britannico controlla l’acceleratore tramite un comando sul volante, mentre gestisce il pedale del freno con la protesi della gamba destra.

 

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Billy Monger è tornato alle corse dopo l’amputazione delle&nbsp...