Roma, guerra ai diesel: ferme anche le auto euro 6…ma non tutte

Si tratta di una decisione storica in quanto il blocco alla circolazione riguarderà quasi un milione di veicoli privati all'interno della Ztl Fascia Verde

Clamorosa decisione del Comune di Roma. Visto il persistere degli elevati livelli di inquinamento nell’aria, è stata disposta per la giornata di oggi martedì 14 gennaio 2020, la limitazione alla circolazione veicolare privata nella ZTL “Fascia Verde” per tutte le auto diesel da “Euro 3” fino a “Euro 6”.

Il divieto di circolazione in ZTL sarà in vigore nelle seguenti fasce orarie: “stop dalle ore 7.30 alle 10.30 e dalle ore 16.30 alle 20.30 delle auto diesel da ‘Euro 3’ fino a ‘Euro 6′”. Il provvedimento stabilisce anche dalle ore 7.30 alle 20.30 la limitazione della circolazione veicolare nella Z.T.L. “Fascia Verde” di Roma per ciclomotori e motoveicoli Euro 0 ed Euro 1, autoveicoli benzina Euro 2

Si tratta di una decisione storica in quanto il blocco alla circolazione riguarderà quasi un milione di veicoli privati all’interno della Ztl Fascia Verde. Misure drastiche ma inevitabili secondo la Giunta per far fronte all’aumento di polveri sottili, com’è emerso dalle centraline che monitorano la qualità dell’aria in città.

E’ importante ricordare che le categorie di auto diesel euro 6 sono diverse non è una classe unica come spesso si è fa credere ma è divisa in “sottoclassi”: le auto diesel Euro 6 D-Temp ad esempio possono circolare in quanto sottoposte ai più recenti test RDE con cui vengono misurate le emissioni di CO2

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Roma, guerra ai diesel: ferme anche le auto euro 6…ma non tutte