L’auto è a posto? Te lo dice subito un assistente personale

La futuristica concept della casa tedesca protagonista di un evento milanese

Opel OnStar è il nuovo servizio di connettività e assistenza personale. Semplice come schiacciare un pulsante nell’abitacolo della vostra auto… e in effetti è così.

Lo abbiamo testato sulla Nuova Opel Astra è di serie sugli allestimenti superiori dei modelli Opel

I servizi disponibili sono:

Risposta automatica in caso di emergenza (SOS)
Assistenza per furto veicolo
Diagnostica del veicolo
Controllo remoto mediante app per smartphone
Indicazioni stradali
Centro servizi Opel OnStar 24 ore su 24, 7 giorni su 7, 365 giorni all’anno
Dai primi mesi del 2016 sarà disponibile anche un potente hotspot Wi-Fi a cui collegare sette dispositivi mobili. Sarà un 4G LTE a garantire una velocità di trasferimento dati fino a 10 volte superiore rispetto alle tecnologie 3G
Velocità: in caso di incidente, OnStar viene contattato automaticamente. Non si perde tempo anche se il guidatore o un passeggero sono gravemente feriti e/o hanno perso conoscenza

Tutti i servizi sono gratuiti per i primi 12 mesi dall’attivazione

L’auto è a posto? Te lo dice subito un assistente personale

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

MOTORI L’auto è a posto? Te lo dice subito un assistente personal...