Scooter 125 in Autostrada e Tangenziale: via libera dal Governo

Le nuove modifiche al Codice della Strada

Novità in vista per il futuro Codice della Strada.

M5s e Lega hanno trovato un’intesa di massima sulle modifiche da apportare al Codice.

L’unico punto che ancora divide M5s e Lega è l’aumento dei limiti di velocità a 150 Km/h sulle autostrade a tre corsie. Un aumento voluto fortemente dalla Lega.

Tra le modifiche più importanti c’è anche quello che riguarda gli scooter 125 che potranno circolare liberamente su autostrade e tangenziali, a patto che alla guida ci sia un maggiorenne. La circolazione sulle autostrade e strade extraurbane viene vietata a velocipedi, ciclomotori, motocicli di cilindrata inferiore “a 120 cc se a motore termico e di potenza fino a 11 kW se a motore elettrico: la circolazione è comunque consentita solo a soggetti maggiorenni, muniti di patente A, B o di categoria superiore o muniti da almeno due anni di patente A1 o A2”.

Ad oggi il nostro paese era l’unico in Europa dove i motori con cubatura massima di 149 cc erano limitati alla circolazione.

Tra i vari provvedimenti che riguardano le due ruote il via libera alle moto elettriche in autostrada e inoltre pattini a rotelle, skateboard e monopattini a spinta potranno circolare anche su piste ciclabili, nelle aree pedonali e sugli spazi riservati ai pedoni.

Si sta inoltre valutando l’obbligo per i motociclisti di dotarsi di abbigliamento tecnico protettivo.

Si aggiunge inoltre un nuovo tipo di strada chiamata strada scolastica per le strade in prossimità di edifici ad uso scolastico, con la funzione di “consentire la sosta, il movimento e le manovre connesse” alle scuole. Su queste strade i comuni dovranno “stabilire limitazioni alla circolazione almeno negli orari di attività didattica e di ingresso e uscita degli alunni”.

Tra le altre novità sono da citare le multe più salate per chi parcheggia negli spazi destinati ai disabili e per chi guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti o psicotrope o mentre usa il cellulare.

MOTORI Scooter 125 in Autostrada e Tangenziale: via libera dal Governo