A Verona il simulatore di Formula 1 per i futuri piloti

Ha aperto alle porte di Verona un nuovo centro di eccellenza per la simulazione di guida e l’allenamento di Sim Racer e piloti professionali.

ASUS e Wave Italy hanno annunciato la loro partnership dando il via ad uno dei centri per la simulazione di guida professionale più avanzati in Europa.

Le due aziende fondono esperienza e know-how dei rispettivi settori, offrendo la possibilità ad un pubblico eterogeneo di sperimentare le piattaforme di simulazione di guida più evolute disponibili sul mercato.

Wave Italy nasce infatti per offrire ai propri utenti un’esperienza indimenticabile per la simulazione di guida, derivata proprio dalle sofisticate esperienze dei piloti professionisti e proposta ad una platea più vasta, ma comunque sempre interessata a ricercare feedback di guida propriamente reali, in ciascuna delle diverse proposizioni indirizzate nel nuovo centro di simulazione.

Il nuovo centro che si pone come struttura di eccellenza nel suo ambito.

Simulare la guida a livello professionale significa restituire le esatte reazioni di una vettura in pista in tutte quelle situazioni in cui questo tipo di feedback accurato è fondamentale per garantire la prestazione finale e migliorare le proprie performance, richiedendo l’utilizzo diattrezzature professionali, a volte molto diverse da quelle tipiche dei tradizionali videogiochi.

Questo è esattamente quello che offre il nuovo Wave racing Simulation Center, con 6 postazioni dinamiche permettono di ritrovarsi in pista e entusiasmarsi alla guida di esclusive monoposto o vetture Gran Turismo sui circuiti più famosi.

Per maggior info su dove si trova e come funziona il simulatore

MOTORI A Verona il simulatore di Formula 1 per i futuri piloti