Uomo si addormenta al casello dell’Autostrada: era ubriaco

Una notizia tutto sommato a lieto fine e che fa sorridere anche se poteva finire ben peggio.

Completamente ubriaco e assonnato, un ventiseienne piemontese si è letteralmente addormentato alla barriera del casello di Ivrea, dopo aver inserito il biglietto.

La polizia stradale di Torino, dopo averlo svegliato, lo ha denunciato.

Il fatto è avvenuto nella nottata di sabato 24 novembre quando i poliziotti della Stradale increduli hanno trovato l’uomo addormentato sul sedile con il motore dell’auto ancora acceso.

A chiamare la polizia è stato il personale dell’Autostrada Torino-Ivrea-Valle d’Aosta che aveva notato un pick up Nissan fermo prima della sbarra del casello .

L’uomo dovrà rispondere per guida in stato di ebbrezza: immediato il ritiro della patente.

 

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Uomo si addormenta al casello dell’Autostrada: era ubriaco