Uber sfida i taxi e offre le corse gratis

Uber fa offerta provocatoria nel giorno dello sciopero dei mezzi

Oggi a Milano, Torino, Roma e Genova, in concomitanza con le quattro ore di sciopero del trasporto pubblico locale (ore 18-22),  la contestatissima multinazionale americana Uber, lancia un’offerta che per i tassisti suonerà più che altro per una provocazione.

Per chi prenoterà una corsa e si presenterà in auto con il biglietto Atm, o anche l’abbonamento, la prima corsa sarà gratuita.

"Con lo sciopero dei mezzi le città diventano meno accessibili e spostarsi è quasi impossibile. Con questa iniziativa vogliamo fare la nostra parte per aiutare i milanesi a muoversi in un momento di difficoltà".  

Gli risponde Giovanni Maggiolo della Cgil: "Fanno come i fascisti che guidarono i tram durante la guerra, con i tranvieri in sciopero. Una proposta bieca, tutto pur di farsi pubblicità".

MOTORI Uber sfida i taxi e offre le corse gratis