Trascinata dall’auto impazzita per 20 metri

Quanto successo lunedì sera ad una ragazza di Mestre deve servire da monito per tutti coloro che devono riavviare la propria vettura in panne. Mai farlo senza tirare il freno a mano.

I FATTI – La donna è rimasta con l’auto in panne nella zona industriale di Mestre. Dopo aver accostato nel parcheggio più vicino, è stata raggiunta da alcuni colleghi che, con l’ausilio dei cavi elettrici, sono riusciti a far ripartire il mezzo.

In quell’istante però, complice la retromarcia rimasta inserita, la macchina si è messa in movimento ed ha spinto a terra la donna trascinandola per oltre 20 metri.

Un collega è riuscito prontamente ad aprire la portiera dal lato passeggero e a staccare le chiavi, facendo così arrestare l’auto. Per la donna solo qualche lieve escoriazione ed un grande spavento.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Trascinata dall’auto impazzita per 20 metri