Tesla ‘invade’ l’Europa: fabbrica a Berlino

Elon Musk ha scelto la sua nuova sede europea per la Gigafactory nel Vecchio Continente

La nuova Gigafactory di Tesla per l’Europa sorgerà in Germania, precisamente a Berlino, vicino al nuovo aeroporto. Si tratta di uno stabilimento molto grande che verrà affiancato da un centro di design e di progettazione.

L’ingegneria e l’arte tedesche per Elon Musk sono un vero tesoro da cui attingere, e soprattutto Tesla da oggi potrebbe contare sempre più sulle performance all’estero per il suo business, in particolare su quella in Cina e in Europa. Proprio nel nostro continente il mercato per Tesla è una vera sorpresa, infatti le vendite nei primi nove mesi di quest’anno sono state positive, in controtendenza con la situazione negativa che stanno vivendo invece tutti gli altri brand.

È stato proprio Elon Musk in persona a annunciare la scelta di Berlino come città europea in cui sorgerà la nuova Gigafactory. L’amministratore delegato dell’azienda leader nel settore delle auto elettriche e high-tech, in occasione del ritiro del premio ‘Il Volante d’Oro’ in Germania, ha dato il grande annuncio.

Per Elon Musk si tratta della quarta grande fabbrica mondiale, la Gigafactory 4. Le altre si trovano una in Nevada, quella che produce le batterie, una si trova invece a Buffalo, nello stato di New York, e si occupa delle tecnologie di ricarica, presto probabilmente realizzerà anche i pannelli solari per i tetti delle macchine elettriche del brand. La Gigafactory numero 3 di Tesla invece è quella appena stata inaugurata e che è dedita alla produzione delle auto, in particolare le note Model 3, si trova a Shanghai.

La Model 3 è la prima auto di massa dell’azienda e Elon Musk ha intenzione di iniziarne la produzione anche nella nuova fabbrica europea di Berlino. In futuro poi verrà prodotto anche l’inedito crossover Tesla Model Y, vettura che sarà pronta già a partire dalla prossima estate. Le parole dell’amministratore delegato di Tesla sulla sua scelta di inserire la nuova Gigafactory europea a Berlino sono state le seguenti: “Tutti sanno che l’ingegneristica tedesca è eccezionale. Questo è parte del perché abbiamo deciso di creare la Gigafactory europea in Germania. Daremo vita anche a un centro di progettazione e design a Berlino, dato che questa città è tra le località con la miglior arte al mondo”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Tesla ‘invade’ l’Europa: fabbrica a Berlino