Stop di Mercedes ai motori benzina e diesel: il futuro è elettrico

Daimler vuole bloccare lo sviluppo di motori a combustione interna, c’è posto solo per le elettriche

La Casa automobilistica tedesca Daimler ha dichiarato di non voler più produrre motori classici.

Daimler infatti lascia oggi spazio solo alle nuove vetture a zero emissioni, l’elettrico è il futuro e quindi non vedremo più motori Mercedes a combustione interna ma solo elettrici. Il più recente motore standard di ultima generazione che è appena stato lanciato molto probabilmente quindi sarà l’ultimo che vedremo, o almeno questo è quello che ha dichiarato la Casa stessa.

Markus Schaefer, capo dello sviluppo di Daimler, ha dichiarato che in questo momento non ha in programma di realizzare nessun altro motore a combustione di nuova generazione, la Casa automobilistica si sta concentrando praticamente solo ed esclusivamente sulla produzione di nuovi propulsori esclusivamente elettrici. Quello che potrebbero fare, anche se non creeranno nuovi motori a combustione interna, è comunque lavorare su alcune parti specifiche per andare ad apportare delle migliorie sui propulsori già esistenti. Questo anche perché effettivamente negli ultimi anni sono arrivati alla Casa differenti segnali che stanno ad indicare che i motori a combustione interna stanno arrivando al limite.

Tutto poi si è accentuato con la questione del dieselgate, che ha permesso di scoprire che tutto il settore in realtà stava cercando di falsare i dati, provando in tutti i modi a fornire dati sulle emissioni non propriamente accurati.  A questo si aggiunge poi il fatto che oggi ci sono sempre più Paesi che stanno annunciando che entro il 2040 vorrebbero vietare la vendita di auto e veicoli di ogni tipo che siano alimentati a benzina e diesel, per favorire quindi la mobilità elettrica del futuro. Sono anche queste situazioni a spingere le Case automobilistiche come ad esempio Volkswagen e Daimler a ripensare ai loro piani per il futuro, a rivedere ogni strategia a lungo termine per investire in tecnologie differenti e di ultima generazione.

Mercedes-Benz e Smart, come aveva già annunciato Daimler, offriranno quindi solo ed esclusivamente versioni elettriche per tutti i modelli di auto in produzione entro il 2022, il grande cambiamento sta per avvenire. Anche Volkswagen si sta muovendo in questa stessa direzione, di recente ha presentato la sua nuovissima EV, denominata ID.3, che sta avendo già moltissimo successo, e si continua anche a parlare della possibile  futura crossover elettrica ID.4.

MOTORI Stop di Mercedes ai motori benzina e diesel: il futuro è elettri...