Stellantis e Volkswagen, vendite al top in Europa

Il neonato colosso dell’automotive Stellantis e il Gruppo Volkswagen vantano ottimi numeri di vendite

La situazione del mercato auto la conosciamo benissimo, ne abbiamo parlato molto lo scorso anno, quando l’arrivo del Coronavirus ci ha costretti tutti in casa per arginare la pandemia e i contagi e i numeri relativi alle vendite sono scesi vertiginosamente.

Per tutto il comparto infatti si è toccato il fondo, soprattutto nei mesi di marzo e aprile, con una diminuzione delle immatricolazioni che è arrivata a toccare anche il -98%. Una situazione senza precedenti, una crisi mai vista prima, che finalmente sta migliorando insieme a tutto il capitolo Covid-19. I danni sanitari ed economici sono stati altissimi, ora il pianeta intero è in ripresa, e lo è anche il mercato dell’automotive.

In vetta ci sono il colosso Stellantis, nato proprio a gennaio 2021, e il Gruppo Volkswagen, che si stanno contendendo il primato per numero di veicoli venduti in Europa. Facciamo un passo indietro e guardiamo la situazione del 2020, rispetto allo scorso anno il primo semestre del 2021 segna un buon +30% (c’era da immaginarselo) ma purtroppo ancora non siamo tornati ai numeri che precedevano la pandemia e la crisi. Il 2021 segna infatti, per il momento, ancora un -18% rispetto al 2019. Per questo motivo siamo consapevoli che per la totale ripresa ci vorrà ancora del tempo.

Nel primo semestre del 2021 comunque, in Europa, è stato proprio il Gruppo Volkswagen a vendere più auto, aggiudicandosi il primo posto della Top 5, con 1.900.940 immatricolazioni dal 1° gennaio al 30 giugno 2021. Non male anche il risultato di Stellantis, che in termini di crescita ha fatto ancor meglio, segnando un buon +35%, rispetto al +31% di VW. Le immatricolazioni di Stellantis sono state in tutto 1.838.216. Un secondo posto che potrebbe anche diventare primo, e al terzo gradino del podio troviamo l’alleanza Renault-Nissan-Mitsubishi con un discreto +12%.

Ford si aggiudica la quarta posizione della classifica, con più di 537.000 auto vendute e un buon +23%, e infine Hyundai termina la Top 5, con oltre 516.000 unità immatricolate e +39%. Sfida aperta tra il Gruppo Volkswagen, che vince grazie ai SUV (più di 790.000 immatricolazioni), e Stellantis. Vediamo cosa succederà nella seconda parte dell’anno, senza dimenticare che Volkswagen se la cava molto bene anche nel segmento C (con la mitica reginetta Golf) e Stellantis nei segmenti A e B con la più venduta in assoluto, Fiat Panda, e anche Fiat 500, Opel Corsa, Citroen C3 e Peugeot 208, l’Auto dell’Anno 2020.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Stellantis e Volkswagen, vendite al top in Europa