Si accoda per non pagare il Telepass: ma era auto della Polizia

Un'auto si era accodata al veicolo sbagliato per non pagare il Telepass

Il fenomeno dei furbetti che non pagano il Telepass in autostrada è ormai abbastanza noto. Più volte abbiamo letto notizie di denunce contro chi cerca di risparmiare accodandosi alle altre auto.

Il metodo per evitare il pagamento è quello di accodarsi pericolosamente all’auto in uscita dalla pista Telepass per riuscire a transitare prima che la sbarra cali ed evitare, in questo modo, il pagamento.

Ad un conducente di un veicolo immatricolato in Bulgaria, in uscita dal casello di Palmanova, è però andata male avendo scelto, come ‘treno’, un’auto civetta della Stradale per eludere il pagamento dell’autostrada.

Gli operatori della Polizia Stradale hanno subito fermato l’auto verificando che quello non era un’episodio isolato.

Negli ultimi mesi i mancati pedaggi di questo veicolo avevano raggiunto la cifra di oltre 6000 euro.

Il conducente, di nazionalità rumena, è stato sanzionato con una somma di euro 400 e ha provveduto al pagamento immediato dell’autostrada e dei pedaggi pregressi.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Si accoda per non pagare il Telepass: ma era auto della Polizia