Sconto obbligatorio sulle assicurazioni auto: come funziona

Le compagnie assicurative dovranno applicare dal 10 luglio uno sconto agli automobilisti virtuosi.

Tutto nasce dalla Legge Concorrenza 124 del 2018 che prevede uno sconto da parte delle assicurazioni per chi intende installare la scatola nera in auto.

L’Ivass (Istituto per la vigilanza sulle assicurazion) lo scorso 10 aprile ha pubblicato in Gazzetta Ufficiale il provvedimento che individua le modalità di applicazione dello sconto obbligatorio che dovrà essere apllicato ai conducenti che accetino almeno una tra queste tre condizion

a) ispezione del veicolo a spese della compagnia
b) istallazione della scatola nera
c) installazione dispositivi che impediscono l’avvio del motore in ipotesi di rilevazione del tasso alcolemico, sopra soglia, del conducente

Con lo stesso regolamento l’IVASS ha identificato, sulla base dei dati in proprio possesso e di indagini statistiche, la lista delle province a maggiore tasso di sinistrosità e con premio medio più elevato, che dovrà aggiornare almeno ogni due anni.

Nell’allegato 1 al provvedimento, è infatti contenuto l’elenco delle province a più elevata sinistrosità. Tra le numerose città del sud Italia, come Bari, Barletta, e Benevento, spiccano anche delle province del nord o centro, come Genova e Bologna e molte province della Toscana, come Lucca, Massa Carrara, Pisa, Pistoia, Livorno Firenze.

Il provvedimento Ivass entrerà in vigore decorsi 90 giorni dalla pubblicazione in Gazzetta: le compagnie avranno tempo fino al 10 luglio per prepararsi agli adempimenti prescritti dalla normativa.

MOTORI Sconto obbligatorio sulle assicurazioni auto: come funziona