Rubata la Fiat Panda di Luciano Spalletti

La Fiat Panda di Luciano Spalletti è stata rubata: disavventura per l'allenatore del Napoli

Brutta disavventura per Luciano Spalletti: all’allenatore del Napoli è stata rubata la sua vettura, una Fiat Panda. Il furto dell’auto appartenente al tecnico toscano è avvenuta lungo corso Vittorio Emanuele, davanti all’hotel Britannique dove alloggia la squadra partenopea in vista della sfida di campionato contro il Torino.

Durante la mattinata di venerdì 15 ottobre, Luciano Spalletti non ha più ritrovato la sua vettura che era in sosta di fronte all’albergo che ospita tutta la squadra. Il tecnico, la sera prima, era rientrato tardi presso l’hotel Britannique, la struttura dove giocatori e staff tecnico del Napoli vanno sempre in ritiro per preparare le partite casalinghe.

L’allenatore, contrariamente a quanto fa di solito, ha deciso di non parcheggiare l’auto in un garage privato ma ha optato per lasciarla di fronte all’albergo: in questo modo, la mattina seguente, avrebbe perso meno tempo per mettersi al volante dell’utilitaria di casa Fiat e dirigersi verso il centro sportivo di Castel Volturno per l’allenamento.

Spalletti si è alzato presto ed è sceso dalla sua stanza di albergo intorno alle ore 6.00. Una volta in strada, l’ex tecnico di Roma e Inter ha scoperto di non avere più la sua amata Panda. A causa del furto, prima di poter andare all’allenamento, ha dovuto sporgere denuncia presso le Forze dell’Ordine. Al momento la Polizia sta indagando sull’accaduto. I filmati estrapolati dalle telecamere di sicurezza della videosorveglianza dell’albergo potrebbero facilitare la ricostruzione dei fatti e aiutare a individuare i responsabili del furto.

L’allenatore del Napoli possiede anche un’altra vettura: si tratta di una Mercedes che ha lasciato nella propria abitazione in Toscana, preferendo portare con sé a Napoli l’utilitaria per motivi di praticità. Quanto accaduto a Spalletti conferma uno dei tanti primati appartenenti al modello bestseller di casa Fiat: la Panda è l’auto più rubata in Italia. Nella classifica delle auto preferite dai ladri, la Panda precede altri due modelli del Lingotto: la Punto e la 500.

Prima di Spalletti, anche un giocatore del Napoli ha dovuto fare i conti con un furto d’auto: Diego Demme. Nella giornata di martedì, al centrocampista tedesco è stata sottratta una Fiat 500 Abarth che per restare in tema calcio, è tra le auto presenti all’interno della collezione di Steven Zhang, il presidente dell’Inter. L’auto di Demme è sparita mentre sua moglie si trovava all’interno di un negozio nella zona di Posillipo: dopo la denuncia sono partite subito le indagini da parte delle Forze dell’Ordine.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Rubata la Fiat Panda di Luciano Spalletti