Quiz revisione patente: gli argomenti da studiare

Il quiz revisione patente di guida spaventa molti già da ora, motivo per cui bisogna prepararsi adeguatamente. Scopriamo insieme gli argomenti

Il quiz revisione della patente non è difficilissimo, ma richiede impegno per essere passato. Questo è quanto emerge dopo una lettura degli argomenti da studiare per passare l’esame, pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana. Moltissime domande saranno dedicate ai segnali di pericolo e di divieto, a quelli orizzontali, al sorpasso, al cambio di corsia e di direzione. Nei quiz saranno comprese anche le domande riguardo la fermata e la sosta . Inoltre, una grande attenzione verrà dedicata agli incidenti e alle loro più probabili cause. Il tutto, ovviamente, per diminuire la frequenza di questi.

Oltre ai segnali di pericolo e di divieto, ci saranno anche le domande sui segnali di precedenza e su quelli di obbligo. Nel quiz revisione della patente verranno inserite tutte le varie segnalazioni semaforiche e quelle relative agli agenti del traffico. Non saranno tralasciati i limiti di velocità urbani e in autostrada. Inoltre ci saranno domande riguardanti la distanza di sicurezza da tenere in mezzo a due veicoli in marcia. Per quanto riguarda i veicoli, bisognerà studiare la loro posizione sulla carreggiata e le diverse parti della carreggiata stessa, oltre alle fondamentali norme vigenti in materia di circolazione su strada.

Una parte delle domande, nel quiz revisione patente, ruoterà intorno alle cinture di sicurezza, ritenute importanti per i grandi e per salvaguardare la vita dei piccoli passeggeri. Grande attenzione ai sistemi di sicurezza nonché ai possessori di motocicli. Ci saranno, infatti, domande sull’utilizzo del casco, degli occhiali, del telefono cellulare e sulle norme per il sorpasso. Come specificato nell’allegato del documento ufficiale, alcune delle domande riguarderanno anche l’assunzione di alcool, droghe e farmaci prima o durante la guida. Infine, vi saranno domande sull’omissione di soccorso e sugli elementi costituivi del veicolo.

Si tratta dunque di un quiz che tocca i più importanti argomenti contenuti nel Codice della Strada. Si dovrà, dunque, studiare bene gli argomenti a 360° per passare l’esame, altrimenti si rischia la sospensione della patente. Si ricorda anche che per le categorie A1, A2 A, B, BE e Bl, si deve superare un esame di 30 quiz ai quali rispondere Vero o Falso in un tempo massimo di 30 minuti. Il numero di errori che possono essere commessi è pari e non superiore a 3. Si ricorda che sul sito della Gazzetta Ufficiale si troveranno anche le info sulle categorie e sottocategorie per le C e D. Il risultato dell’esame sarà disponibile subito, mentre gli errori commessi potranno essere visualizzati attraverso la propria scheda informatica sul sito della motorizzazione civile.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Quiz revisione patente: gli argomenti da studiare