PSA lancia in Italia Free2Move Lease, il noleggio a lungo termine multimarca

Rivolto sia ai clienti privati che aziendali, il nuovo approccio al car sharing di Psa promettere di rivoluzionare il settore entro pochi anni

Il mondo del noleggio auto a pagamento sul lungo termine offre delle allettanti novità. Il gruppo Psa lancerà in Italia il servizio “Free2Move Lease”. Non il solito car-sharing o classico servizio di renting , ma qualcosa di molto più simile a un’auto di proprietà a lungo termine. L’obiettivo del gruppo industriale francese è di diventare entro il 2030 uno dei principali punti di riferimento nel campo del noleggio delle autovetture.

Piuttosto che possedere un’automobile, con tutti i problemi che ne derivano, come il pagamento di assicurazioni, il noleggio di un garage dove parcheggiare l’auto e le periodiche visite dal meccanico, tra le persone che hanno esigenza di spostarsi si sta diffondendo sempre più la voglia di un utilizzo pratico, economico e veloce. Prediligere l’uso alla proprietà, è questa la filosofia su cui si fonda il servizio Free2Move Lease come d’altronde sta accadendo in molti altri settori economici. Nel 2011 si contavano appena 20.000 utenti entusiasti del noleggio auto, oggi quel numero ha superato i 6 milioni di persone , soprattutto tra i millenials, la generazione nata nel ventennio precedente al 2000, sempre meno interessata al mero possesso, ma proiettata verso fruizioni di servizio alternative.

Un mercato che in Italia mostra segni continui di crescita, solo nel 2016 sono state più di 200mila le unità noleggiate, il 12,3 % del mercato automotive totale. Crescono anche gli introiti derivanti dai contratti di noleggio con un incremento, rispetto all’anno precedente, dell’ 11,7 %, percentuale che in euro si traduce con quasi 500 milioni di euro di guadagni, quota molto più alta rispetto al passato.

Il mercato della mobilità è in continua trasformazione, tra pochi anni le auto elettriche e a guida autonoma potrebbero rivoluzionare l’intero comparto, intanto si fanno sempre più strada esigenze nuove che richiedono un approccio differente dall’acquisto di un’autovettura. Free2Move propone di semplificare la mobilità mondiale grazie all’offerta di servizi solitamente associati al noleggio a lungo termine, ma con formule differenti. Ha già suscitato un grande interesse la formula “Free2Move Conncet Fleet” un servizio di gestione connessa delle flotte finalizzato alla riduzione del costo totale di possesso attraverso l’analisi dei dati provenienti da una centralina telematica installata a bordo. Per i professionisti e le aziende che hanno necessità di semplificare la condivisione dei veicoli c’è invece la formula Free2Move Fleet Sharing che mira all’abbattimento delle spese chilometriche, dei taxi e del noleggio a breve termine.

MOTORI PSA lancia in Italia Free2Move Lease, il noleggio a lungo termine ...