A breve potremmo fare il rifornimento self service di metano

Il vaglio europeo è stato finalmente superato, questo è quanto è stato comunicato da Federmetano

Parliamo della possibilità di fare rifornimento di metano tramite self service in Italia, sembra che il vaglio europeo sia stato superato.

Questo è quello che è appena stato comunicato dalla Federmetano. È terminato infatti il periodo che la Commissione Europea aveva per poter consultare lo schema di decreto che modifica quello che è il testo attuale della norma oggi in vigore e che regolamenta l’esercizio degli impianti di rifornimento di gas naturale per autotrazione lungo le strade. In questo modo si potrebbe finalmente fare metano alla propria vettura autonomamente, anche con la modalità self service.

Una nota precisa inoltre che, durante il periodo di consultazione da parte della Commissione Europea, non è stata apportata alcuna variazione e nemmeno nessuna osservazione al testo che è stato proposto, che quindi ha superato nella sua totalità il vaglio europeo. Il passaggio che deve affrontare ora è quello della firma da parte dei due ministeri competenti, che precisamente sono il Ministero dello Sviluppo Economico e anche il Ministero dell’Interno. Dopo essere stata accettata anche da loro, la norma potrà essere pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale. Per quanto riguarda le tempistiche, tutto dovrebbe svolgersi e terminare entro la fine del mese di febbraio 2019.

Dal momento in cui verrà pubblicata ufficialmente, la norma entrerà in vigore esattamente dopo 30 giorni dalla quella data. Queste decisioni in campo normativo sono state prese in un tavolo di lavoro di cui avevamo già parlato mesi fa, concentrato sui provvedimenti necessari per mettere in sicurezza l’erogazione del metano, facilitandone il rifornimento. Il tutto doveva appunto portare alla possibilità di attivare il self service anche dopo gli orari di chiusura delle stazioni, a seguito di una formazione specifica e con l’abilitazione diretta a mezzo di pagamento elettronico, senza più bisogno della tessera apposita e del circuito di riconoscimento dedicato.

L’Italia è pioniera del settore metano per autotrazione, il nostro Paese è uno dei leader mondiali nella diffusione e tecnologia dello stesso; il numero di stazioni di servizio sulla rete stradale nazionale è di circa 1.250 punti vendita attivi, purtroppo però quello che ci ha limitato finora è l’assenza di vendita self service, ma qualcosa sta finalmente per cambiare.

MOTORI A breve potremmo fare il rifornimento self service di metano