Porsche 911, l’auto che garantisce i migliori profitti

L’ottava generazione dell’auto iconica di Porsche è la più redditizia del 2019

La Porsche 911 è l’auto più redditizia presentata e lanciata sul mercato nel 2019, l’ottava generazione di una vettura iconica.

In particolare, parliamo di un’auto sportiva eccezionale che è appena stata rinnovata, allargando così la grande famiglia 911, la vettura inedita monta un motore sei cilindri boxer biturbo da 3.0 litri in grado di erogare una potenza di 385 cavalli. Porsche Carrera, come ben sappiamo, è il modello d’ingresso nella gamma 911 e sprigiona 15 cavalli in più rispetto al suo famoso predecessore. Prendendo come riferimento Carrera 911 S diciamo che le dotazioni standard di qualità eccellente non sono variate, tra queste elementi unici come lo schermo touch da 10.9 pollici negli interni, sistemi di assistenza alla guida innovativi come il Porsche Wet Mode, che permette di raggiungere un livello di manovrabilità dell’auto molto alto e una guida più sicura anche su fondi bagnati. La connettività è completa e all’avanguardia.

Si aggiudica il titolo di auto più redditizia di quest’anno perché la nuova Porsche 911 ad oggi rappresenta quasi il 30% dei guadagni totali di Porsche dal momento in cui è stata lanciata. Il dato è fondamentale, nonostante la 911 rappresenti solo l’11% delle vendite totali. Così l’auto batte modelli di grande lusso come la Aston Martin DBX, la BMW X5 o ancora la Mercedes GLE e la nuovissima Ferrari F8 Tributo di cui abbiamo tanto parlato, tutte vetture importanti, che senza dubbio garantiscono guadagni alti per le Case produttrici.

porsche 911

Le vendite globali di Porsche 911 lo scorso anno hanno superato quelle di tutte le auto di Bentley, Ferrari, Aston Martin e Lamborghini, si ritiene che sia un modello in grado di affascinare in maniera eccellente. Detlev von Platen, membro del consiglio di amministrazione di Porsche, in un rapporto sulle vendite dell’azienda, ha dichiarato: “Abbiamo appena celebrato la prima mondiale della nuova 911 alla fine dell’anno al Salone di Los Angeles, eppure la nostra icona di auto sportiva ha ispirato ancora una volta un numero maggiore di clienti nel 2018 rispetto all’anno precedente.” Le previsioni future sono di un ulteriore aumento della redditività di Porsche 911 nel 2020, visto che i derivati ​​con margine più elevato saranno lanciati nei prossimi 18 mesi, tra queste verrà proposta ad esempio una nuova versione Turbo.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Porsche 911, l’auto che garantisce i migliori profitti