Pirelli lancia P7 blue, il nuovo pneumatico ecologico

Massimo dei voti per efficienza energetica e sicurezza, il nuovo pneumatico Pirelli è un capolavoro delle tecnica

Pirelli punta sull’ecosostenibilità e con il nuovo pneumatico Cinturato P7 Blue riesce a raggiungere un nuovo grande traguardo nella realizzazione di prodotti altamente professionali e al tempo stesso rispettosi dell’ambiente. La nuova gamma di pneumatici realizzata dall’azienda leader per i prodotti di alta tecnologia può fare affidamento sul riconoscimento della doppia A che adesso può essere utilizzato per tutte le nuove misure.

Il nuovo Cinturato P7 blue è un pneumatico ad alte prestazioni realizzato per essere montato su autovetture di medie e grandi dimensioni che garantisce un’ottima tenuta su strada anche sul bagnato o in situazioni di bassa resistenza al rotolamento, circostanze che però non intaccano minimamente la resa chilometrica delle vetture dove si sceglie di montare il nuovo gioiello della ditta milanese.

Frutto di un’evoluzione che nasce nel 2012, quando gli pneumatici della linea P7 Blue furono tra i primi a ottenere il massimo per efficienza dei voti per energetica e sicurezza, oggi la nuova gamma Cinturato allarga alle nuove misure le prestazioni eccellenti riuscendo a garantire la doppia A sull’intero parco di prodotti disponibili all’acquisto.

Un risultato reso possibile dai notevoli passi in avanti tecnologici realizzati negli ultimi anni dal team della Pirelli che anno dopo anno aumenta la resa degli pneumatici riuscendo, al contempo, ad abbassare notevolmente l’impatto sull’ambiente. Maggiore efficienza e minore inquinamento, un binomio vincente che convince sempre più persone ad affidarsi ai prodotti della casa di produzione lombarda.

I nuovi pneumatici sono riusciti ad abbassare la resistenza al rotolamento senza andare ad intaccare l’efficienza delle prestazioni per quanto concerne il grip su asciutto e sul bagnato mantenendo così standard elevatissimi di sicurezza alla guida e allo stesso tempo consentendo un notevole risparmio sui costi del carburante da utilizzare per gli spostamenti dei veicoli che montano la nuova gamma di pneumatici, con un sensibile calo delle emissioni di CO2, dati che si tramutano così in un ulteriore beneficio per l’ambiente.

A consentire questo piccolo miracolo di eco sostenibilità, che non mette da parte le prestazioni, è il nuovo processo di vulcanizzazione che ha permesso di ottimizzare la resa del prodotto.

MOTORI Pirelli lancia P7 blue, il nuovo pneumatico ecologico