Operazione 50 Special, Polstrada sequestra Vespa Piaggio contraffatte

Gli iconici mezzi Piaggio, partiti da Napoli, erano destinati in Germania, dove sarebbero stati ripuliti e poi immessi di nuovo sul mercato

A Bologna è scattata l’operazione 50 Special: la polizia stradale del capoluogo emiliano, impegnata in A1, ha sequestrato la bellezza di 17 Vespe d’epoca contraffatte: gli esemplari erano tutti perfettamente restaurati, ma presentavano documentazioni contraffatte e numeri di matricola ribattuti.

Gli agenti hanno smantellato un traffico illecito che operava dalla Campania fino in Germania, dove gli iconici modelli Piaggio sarebbero stati “ripuliti”, nazionalizzati e poi introdotti nuovamente sul mercato in maniera del tutto legale ad un prezzo quasi raddoppiato.

La notizia arriva nei giorni in cui l’Unione Europea ha bloccato il progetto registrato da un soggetto cinese ritenendolo un clone della Vespa. L’operazione è scattata in seguito al controllo di un rimorchio agganciato a un camion con una targa tedesca: il mezzo era partito dalla provincia di Napoli ed era diretto proprio verso la Germania.

A bordo del camion c’erano tre cittadini campani, tutti pregiudicati: una volta fermati dalla polizia di Bologna Sud, gli uomini hanno provato a giustificarsi, esibendo le carte di circolazione delle Vespe. Un tentativo che è poi risultato vano, visto che i documenti relativi agli scooter d’epoca sono risultati contraffatti. Da successive verifiche sui numeri di matricola dei modelli, inoltre, è emerso che questi erano stati ribattuti.

L’intenzione dei tre era la seguente: una volta raggiunta la Germania, dove la Vespa è molto apprezzata e venduta, tanto da essere stata eletta moto dell’anno nel 2019,  avrebbero nazionalizzato e “ripulito” i mezzi a due ruote, per poi immetterli in un canale commerciale apparentemente lecito.

Non c’erano solo le Vespe all’interno del camion fermato dagli agenti della polizia stradale di Bologna Sud impegnati sulla A1. Il mezzo conteneva anche una versione d’epoca della 500L, modello di cui Fiat produrrà presto una versione suv: per quanto riguarda la vettura, sono in corsa accertamenti da parte delle forze dell’ordine.

Contemporaneamente all’operazione 50 Special, in provincia di Napoli si è mossa la polizia Stradale che ha eseguito alcune perquisizioni, scoprendo altri veicoli sui quali sono in corso ulteriori accertamenti. Si stima che il valore dei beni recuperati dalle forze dell’ordine si aggira intorno ai 100 mila euro. Al momento sono state denunciate in totale quattro persone: il capo d’accusa nei loro confronti è quello di riciclaggio.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Operazione 50 Special, Polstrada sequestra Vespa Piaggio contraffatte