Nuovo sciopero autostrade il 25 e 26 agosto

Altre 4 ore di sciopero sulle nostre autostrade nel mese più trafficato dell’anno

L’inizio del mese di agosto è stato molto caotico sulle autostrade italiane, e la colpa non è solo del grande esodo.

Il primo week end del mese è stato da incubo per tutti gli automobilisti italiani in viaggio per raggiungere le mete delle loro vacanze estive. Oltre al traffico e al boom delle partenze, c’è un altro fattore che ha reso il tutto ancora più complesso. Parliamo del grande sciopero indetto il 4 e 5 agosto, proclamato dai sindacati Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Sla Cisal e Ugl Trasporti impegnati nella trattativa per il rinnovo del contratto di lavoro.

Si erano fermati gli addetti ai caselli e i turnisti non sottoposti alla 146, proprio in quelle giornate già insofferenza per il bollino nero per le partenze dei vacanzieri. E oggi la notizia di un nuovo sciopero a fine mese, che sicuramente metterà a disagio le giornate del grande rientro dalle vacanze per moltissimi italiani. Infatti tutti gli automobilisti che saranno in viaggio il 25 e il 26 agosto non troveranno una situazione facile, i sindacati hanno appena indetto il nuovo sciopero di 4 ore nelle autostrade.

Si registreranno sicuramente rallentamenti e disagi come lo scorso week end, la protesta è stata proclamata unitariamente dai sindacati Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Sla Cisal e Ugl Viabilità e Logistica “a seguito della rottura della trattativa per il rinnovo del contratto nazionale di settore e per la necessità di proseguire la mobilitazione del personale dopo il primo sciopero effettuato gli scorsi 4 e 5 agosto”.

I sindacati stessi hanno informato dei vari orari della mobilitazione del 25 e del 26 agosto come segue: “Dalle 10 alle 14, dalle 18 alle 22 di domenica 25 agosto e dalle 22 di domenica 25 alle 2 di lunedì 26 si fermeranno gli addetti all’esazione ai caselli e il personale turnista non sottoposto alla regolamentazione dello sciopero. Stop al personale impiegato con turni sfalsati e spezzati nelle ultime 4 ore della prestazione mentre il personale tecnico e amministrativo si fermerà le prime 4 ore del proprio turno di lunedì 26 agosto”.

E così, oltre al grande caldo che pare non cessare e al caos per il grande rientro dalle vacanze, il nuovo sciopero in autostrada il 25 e 26 agosto sicuramente complicherà la situazione.

MOTORI Nuovo sciopero autostrade il 25 e 26 agosto