Multato dall’autovelox a velocità folle in Autostrada: 900 euro di multa

Un autovelox sistemato dalla polizia stradale sull'autostrada A5, nei pressi di Pont-Saint-Martin (Aosta), ha fotografato un'auto mentre viaggiava a 240 km/h

Un autovelox sistemato dalla polizia stradale sull’autostrada A5, nei pressi di Pont-Saint-Martin (Aosta), ha fotografato un’auto mentre viaggiava a 240 km/h, a fronte di un limite di velocità di 130 km/h.

L’uomo era alla guida di una Mercedes SLK coupé immatricolata in Francia

Al proprietario sarà comminata una sanzione di 900 euro e al conducente, una volta identificato, sarà imposto il divieto di guidare in Italia per un periodo che può durare sino a un anno.

Dall’inizio del 2020, secondo quanto fatto sapere dalla stradale, sono oltre 2500 i verbali redatti per violazione dei limiti di velocità in Valle d’Aosta.

La velocità di 240 km/h è bassa se raffrontata al record poco invidiabile ma certamente che lascia a bocca aperta di un cittadino australiano, residente in Svizzera, che è stato beccato dalla Polstrada lungo il Gra (Grande Raccordo Anulare) di Roma alla folle velocità di 311 km/h.

L’episodio risale al luglio del 2018 e alla guida del mezzo c’era un pilota professionista australiano di Sport Production (che guida in pista una Lamborghini). Per un lui verbale salatissimo: confisca del mezzo, ritiro di patente e una multa di quasi duemila euro.

Un autovelox sistemato dalla polizia stradale sull’autostrada A5, nei pressi di Pont-Saint-Martin (Aosta), ha fotografato un’auto mentre viaggiava a 240 km/h, a fronte di un limite di velocità di 130 km/h.

Cosa dice il Codice della Strada

L’articolo 142 del codice della strada regolamenta l’eccesso di velocità che risulta essere una delle principali cause di incidenti stradali. L’articolo 142 stabilisce la velocità massima da tenere in base alla tipologia dei veicoli e alle categorie di strade.

Autostrade-> Il limite è di 130 chilometri orari, diminuiti a 110 in caso di maltempo.

Strade extraurbane principali-> Limite di 110 chilometri orari, diminuiti a 90 in caso di maltempo.

Strade extraurbane secondarie e locali-> Il limite è di 50 chilometri orari in città. In alcuni tratti può arrivare a 70, ma deve essere espressamente segnalato.

L’articolo 142 codice della strada prevede sanzioni per il superamento dei limiti di velocità. Possono essere pene pecuniarie, riguardare la decurtazione punti patente, fino alla sospensione o alla revoca della patente di guida, in base alla gravità dell’infrazione.

 

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Multato dall’autovelox a velocità folle in Autostrada: 900 euro...