Monopattini elettrici: la rivoluzione contro la sosta selvaggia

Il problema legato al parcheggio incontrollato dei monopattini elettrici in città potrebbe presto essere risolto grazie a una grande novità

A partire da domani, martedì 26 luglio, la sosta selvaggia dei monopattini elettrici – un problema di cui abbiamo parlato più volte e che danneggia alcune grandi città italiane – potrebbe essere solo un lontano ricordo. Questi piccoli e agili mezzi, che ogni giorno diventano sempre più numerosi nei centri urbani, vengono spesso ritrovati su marciapiedi, su piste ciclabili, in corrispondenza di strisce pedonali e lasciati su ponti e scalinate, in maniera scorretta e assolutamente irrispettosa del Codice.

Registrati a Virgilio Motori per continuare a leggere questo contenuto
Bastano pochi click (ed è totalmente gratuito)