Mick Schumacher sarà pilota ufficiale in Formula 1 nel 2021

Il figlio del grande Michael Schumacher, attualmente in testa in F2, l’anno prossimo approderà in F1

La stagione di Formula 1 non è ancora finita, il Campionato Mondiale 2020, nonostante alcuni problemi e nuove regole legate alla pandemia di Coronavirus che ha colpito il globo, continua senza sosta e mancano diversi appuntamenti alla fine della stagione.

Si pensa già al prossimo anno e al Campionato 2021, con i grandi piloti protagonisti delle corse, che in ogni gara ci fanno emozionare e danno spettacolo su curve e rettilinei di tutto il mondo. Sono tante le novità di cui già si parla per quanto riguarda il mercato 2021, la prima in assoluto è la certezza che nessuno dei due piloti del team americano Haas resterà in squadra, quindi sia Kevin Magnussen che Romain Grosjean non formeranno più la line-up della scuderia.

Ma non è tutto, Gunther Steiner e il suo reparto corse hanno deciso di iniziare la prossima stagione con un giovanissimo, ma anche uno dei più promettenti che corre oggi nel campionato di Formula 2 e che è oltretutto uno dei migliori dalla Ferrari Driver Academy. Di chi stiamo parlando? Proprio di lui, Mick Schumacher, il figlio del grandioso campione Michael, in condizioni critiche purtroppo a causa dell’indicente avvenuto sulle piste da sci nel 2013.

Il piccolo Schumi oggi è in testa al Mondiale di F2 con ben 22 punti di vantaggio sul rivale Callum Ilott e con ancora solo due prove da disputare in Bahrain prima del gran finale di stagione. Dobbiamo essere sinceri, ancora non abbiamo assistito ad alcun annuncio ufficiale, ma i rumors parlano da un po’ ormai dell’ingresso di Mick in Formula 1. Finalmente il prossimo anno vedremo di nuovo uno Schumacher tornare a correre nella massima serie automobilistica, una novità che gli appassionati di Formula 1 (e non solo i grandi tifosi di Schumi) di tutto il mondo apprezzeranno parecchio. Il contratto prevedrà la collaborazione diretta della Ferrari Drive Academy con la Haas; il compagno di squadra di Mick molto probabilmente sarà Nikita Mazepin.

Il reparto corse americano ha scelto infatti di puntare anche sul pilota russo, una decisione presa anche per motivazioni economiche che riguardano principalmente sponsor e budget. Aspettiamo quindi l’annuncio ufficiale di questa grandiosa novità, finalmente uno Schumacher sarà ancora in Formula 1, lo attendiamo con gioia e speriamo di rivivere le stesse emozioni che il padre ci ha regalato.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Mick Schumacher sarà pilota ufficiale in Formula 1 nel 2021