Mercato delle 2 ruote: salgono le moto, scendono gli scooter

Nella classifica generale del primo semestre 2018 continua il dominio di BMW GS e Honda Africa Twin, lontane le italiane

Il mercato delle moto è veramente particolare, legato ovviamente al meteo e alle stagioni e alla disponibilità di nuovi modelli, ha un mese pigliatutto, giugno, e altri in cui le vendite sono veramente scarse. Diciamo subito che complessivamente il 2018 fino a ora ha dato complessivamente molte soddisfazioni agli operatori del settore e consolida un + 4,3 % in più rispetto allo stesso semestre del 2017.

Il settore moto, quindi tolti gli scooter e i ciclomotori, poi segna bello stabile con, addirittura, un + 9,8% rispetto all’anno precedente, per un totale di motoveicoli immatricolati di 58.258 unità. Sostanzialmente invariato invece il mercato degli scooter che ha fatto segnare un -0,3% rispetto al 2017 le unità complessivamente consegnate sono state 72.039 (stando ai dati ANCMA)

Il super mese appena passato ha registrato invece complessivamente un arretramento del -5,8% rispetto al giugno 2017, che era stato comunque un mese assolutamente straordinario (+25,6 rispetto al 2016) diciamo subito che le moto non sono state troppo penalizzate e hanno resistito con uno stoico -0,8% mentre per gli scooter la situazione è stata peggiore e hanno perso -8,8% rispetto all’anno precedente.

Ma vediamo nel dettagli alcuni modelli dei top 100 di questo 2018: continua la lotta tra Bmw Gs (2588 consegne) e Honda Africa Twin (2295) ai vertici della classifica. Bmw però rinforza la sua posizione piazzando la versione Adventure in terza posizione (1654 moto consegnate). Nei primi 20 modelli non ci sono modelli particolarmente nuovi rispetto al 2017. Le moto italiane mettono a segno un ottavo posto con Ducati Scambler 800 (1309 moto consegnate), seguita dalla Crossover della casa con la Multistrada 1260 a quota 1141. Molto bene poi Benelli che piazza il suo Leoncino al tredicesimo posto della classifica complessiva e Moto Guzzi che raggiunge il suo record di vendite con 1068 unità vendute della sua V7.

La prima supersportiva in classifica è ancora italiana con la Ducati Panigale V4 al ventesimo posto.

Bene anche Royal Enfield che oltre ai super classici modelli Bullet 500 spinge in avanti la nuova Himalayan con 311 immatricolazioni.

Sul fronte degli scooter Honda SH ha dominato i primi sei mesi del 2018 con una leggera prevalenza della versione 150 con 5819 unità consegnate seguita dalla versione 300 e dalla 125. Piaggio insegue in quarta posizione con le 5079 unità vendute del suo Beverly 300 ABS.

Moto Mercato

MOTORI Mercato delle 2 ruote: salgono le moto, scendono gli scooter