Maxi richiamo per la nuova Dacia Duster, le cause

Il nuovo modello del suv di successo low cost sta avendo dei problemi all’alimentazione e al condizionamento

I proprietari della nuova versione di Dacia Duster hanno ricevuto una comunicazione dall’azienda per un maxi richiamo.

Le vetture infatti devono essere controllate perché pare abbiano dei problemi per quanto riguarda le tubature dell’aria condizionata e di alimentazione. I due impianti potrebbero entrare in contatto e usurarsi in maniera molto rapida e causando gravi danni alla macchina.In taluni casi lo spazio tra i due tubi potrebbe non essere sufficiente e quindi l’intervento dopo il controllo potrebbe essere quello di ripristinare lo spazio tra le due tubazioni  Ecco perché a tutti i nuovi proprietari di Dacia Duster l’azienda ha mandato un invito a far controllare gratuitamente l’auto.

La Casa è nota per la sua meticolosità nella scelta e realizzazione di modelli che abbiano le migliori caratteristiche e garantiscano sempre grande efficienza. Questo è il motivo per cui oggi, non appena Dacia ha identificato la possibilità di un problema all’interno delle nuove Duster, ha tentato subito di risolverlo, attivando un richiamo delle vetture e un’indagine accurata e immediata. Presso le officine autorizzate Renault-Dacia tutti i clienti possono far controllare le loro auto, per arginare il suddetto problema agli impianti dell’aria condizionata e dell’alimentazione. Chiaramente si tratta di una verifica gratuita per tutti i clienti. L’eccessivo contatto delle tubature in questione porterebbe all’usura accelerata del condotto e quindi a fuoriuscita e perdita di carburante all’interno della vettura.

Per sapere qual è l’officina autorizzata più vicina, il sito internet di Dacia ha messo a disposizione un tool apposito. La stessa cosa si può fare altrimenti contattando telefonicamente il numero lasciato dall’azienda ai clienti. La segnalazione è arrivata via mail a tutti i clienti che possiedono i nuovi modelli di Dacia Duster.  La scelta di inviare questo tipo di comunicazione e di non telefonare direttamente i nuovi possessori non è stata condivisa da tutti. Tante persone si sono lamentate di non essere state contattate telefonicamente e tutti si sono chiesti il motivo di questa scelta. Il problema è che via mail arriva davvero moltissimo materiale e spam ogni giorno e alcuni lamentano il fatto che la comunicazione relativa al richiamo di Dacia Duster sarebbe potuta passare inosservata.

La Casa ha spiegato che trattandosi di una campagna di servizio e non di sicurezza i clienti sono stati tutti contattati via mail e saranno tutti comunque contatti anche telefonicamente attraverso un call center specializzato.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Maxi richiamo per la nuova Dacia Duster, le cause