Marchionne, promessa per la Ferrari ‘Mondiale’ in Formula 1

Il presidente della Ferrari promette investimenti per riportare la Rossa al titolo

Si faranno tutti gli investimenti necessari per per riportare la Ferrari a vincere il Mondiale di Formula Uno: questa è la promessa fatta da Sergio Marchionne, presidente della Rossa, in una lettera agli azionisti della casa di Maranello.

“Nel 2015 abbiamo fatto un passo decisivo nella giusta direzione – ha spiegato Marchionne – Abbiamo fatto grandi cambiamenti nella squadra, portando il quattro volte campione del Mondo Sebastian Vettel a bordo di una delle due nostre vetture, e prendendo come team principal un veterano della Formula 1 come Maurizio Arrivabene. Abbiamo conquistato 16 podi, tra cui tre vittorie, e nel Campionato del Mondo Costruttori siamo arrivati secondi. Ma questo non è sufficiente”

“Lavoreremo senza sosta per far tornare la Ferrari campione del mondo, investendo dove necessario – ha sottolinato il numero uno della casa di Maranello – La tradizione sportiva della Ferrari non è solo la chiave per l’innovazione per le nostre vetture stradali: è fondamentale per il valore del nostro marchio”.

Ricordiamo che il prossimo Mondiale di Formula Uno partirà nel weekend del 18-20 marzo in Australia: tra le tante novità stagionali, attenzione al nuovo format delle qualifiche, rivoluzionato rispetto alle annate precedenti per rendere più interessate fino all’ultimo la sfida per la pole position.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Marchionne, promessa per la Ferrari ‘Mondiale’ in Formula ...