Madre lascia la guida del Cayenne al figlio minore: multa di 5mila euro

Ogni giorno si leggono notizie di ogni tipo ma questa lascia davvero a bocca aperta.

In provincia di Brescia è stata comminata una multa di 5mila euro perché un ragazzo di diciassette anni, in compagnia della madre e della sorella, è stato sorpreso al volante di una Porsche Cayenne.

La mamma del ragazzo al momento del controllo, innescato da un sorpasso (pure questo sanzionato), ha cercato di giustificare il figlio sostenendo di non sentirsi bene, salvo poi rifiutare la chiamata all’ambulanza e mettersi quindi al volante, scortata dagli agenti, in direzione del comando di Polizia locale.

Inevitabile è scattata la denuncia, per guida senza patente: il ragazzo rischia di dover rimandare  il giorno del suo futuro esame di guida.

Il mezzo è stato ovviamente posto a fermo amministrativo.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Madre lascia la guida del Cayenne al figlio minore: multa di 5mila eur...