Lorenzo sfida Rossi e chiama Biaggi in Ducati

La voce era nell’aria già da qualche mese. Jorge Lorenzo vuole Max Biaggi con sé come consulente per la sua esperienza in Ducati dal prossimo anno.

Il campione spagnolo ha firmato un contratto faraonico con la casa di Borgo Panigale, 25 milioni di euro per i prossimi due anni.

Puntare al titolo non sarà facile e per farlo ha deciso di avvalersi dell’aiuto dell’ex acerrimo rivale di Valentino Rossi.

Proprio Rossi da questa stagione ha scelto come consulente ‘speciale’ l’ex campione della classe 500, Luca Cadalora.

Lo stesso Jorge Lorenzo ha confermato l’ipotesi al giornale spagnolo AS: ”Si tratta di una possibilità, ma non l’unico, ce n’è un’altra che sarebbe anche abbastanza scioccante, ma non posso dire qual è”.

Ci sarebbe dunque un’alternativa. E gli indizi portano a Casey Stoner.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Lorenzo sfida Rossi e chiama Biaggi in Ducati