L’esempio del sindaco di Locri: i vigili vengono multati per divieto di sosta

Il sindaco di Locri, Giovanni Calabrese, stanco che i suoi vigili parcheggiassero sempre e abusivamente davanti al Comune ha preso una decisione unica intimando ad uno dei suoi vigili a farsi la multa.

Da diversi giorni avevo chiesto agli uomini della polizia municipale di non parcheggiare le auto di servizio davanti al Comune, dove vige il divieto di sosta. Alla fine non ce l’ho fatta più“.

L’agente della polizia municipale è stato quindi costretto a notificare il verbale a due auto dei vigili e ad un altro mezzo di servizio. Chi paga?

Certo non il Comune“, puntualizza Calabrese, secondo cui le multe sarebbero già state saldate dai vigili trasgressori e dal capo dell’Ufficio tecnico.

“Non possiamo chiedere ai cittadini di pagare le sanzioni e di attenersi alle regole quando siamo noi i primi a non rispettarle“. Parole sante, caro Sindaco…

MOTORI L’esempio del sindaco di Locri: i vigili vengono multati per div...