Le auto più affidabili del 2017

Il magazine americano 'Consumer Reports' ha stilato la classifica delle marche e dei modelli di auto più affidabili

Consumer Reports è un magazine americano che da ottant’anni si occupa di testare e revisionare i prodotti presenti sul mercato con lo scopo di orientare la scelta dei consumatori attraverso un’informazione chiara ed indipendente.

Le valutazioni di Consumer Reports riguardano anche il mondo dell’automotive e sono molte attese dalle case automobilistiche.

I giudizi finali prendono in considerazione vari problemi di affidabilità che sono suddivisi in 17 aree: ovviamente i problemi al motore influiscono sul giudizio finale diversamente rispetto a quelli al sistema multimediale.

Il voto finale è compreso in una scala da 0 a 100 e Consumer Reports non consiglia di acquistare una vettura appena uscita sul mercato ma di aspettare qualche mese.

E’ bene ricordare che in questa classifica non sono compresi alcuni modelli come Alfa Romeo, Mitsubishi e Smart che non hanno ricevuto abbastanza valutazioni.

La classifica è guidata dalla Toyota davanti a Lexus e Kia. Appena fuori dal podio Bmw e Audi.

Per quanto riguarda i modelli del 2017 quelli che hanno segnato i punteggi più alti sono stati: Kia Niro, Subaru BRZ e Toyota 86. Tra i SUV quello che ha ottenuto la valutazione migliore è stato il Toyota RAV4.

LA CLASSIFICA FINALE

  1. Toyota: 80 punti
  2. Lexus: 77 punti
  3. Kia: 71 punti
  4. Audi: 68 punti
  5. BMW: 62 punti
  6. Subaru: 62 punti
  7. Infiniti: 60 punti
  8. Buick: 59 punti
  9. Honda: 59 punti
  10. Hyundai: 59 punti
  11. Nissan: 53 punti
  12. Mazda: 52 punti
  13. Porsche: 50 punti
  14. Mercedes: 47 punti
  15. Ford: 45 punti
  16. Volkswagen: 44 punti
  17. Chrysler: 41 punti
  18. Chevrolet: 39 punti
  19. Acura: 38 punti
  20. Jeep: 38 punti
  21. Tesla: 37 punti
  22. Lincoln: 33 punti
  23. Volvo: 33 punti
  24. Dodge: 32 punti
  25. Ram: 30 punti
  26. GMC: 28 punti
  27. Cadillac: 26 punti
Le auto più affidabili del 2017
MOTORI Le auto più affidabili del 2017