Jeep Renegade e Fiat 500X rilanciano Melfi: nuovi posti di lavoro

1500 nuovi posti di lavoro a Melfi grazie a Jeep Renegade e Fiat 500X

Una buona notizia per il settore dell’automobilismo italiano: grazie agli ottimi risultati commerciali della Jeep Renegade e ai numerosi ordini ricevuti in prevendita per la nuova 500X, nei prossimi tre mesi ci sarà l’inserimento di oltre 1000 nuovi lavoratori nello stabilimento di Melfi, dove vengono prodotti i due modelli, con relativo investimento di oltre un miliardo di euro.

Come comunicato dalla FCA, una volta stabilizzati i volumi produttivi in base all’andamento di domanda e in generale del mercato ed entrato in vigore il Jobs Act, alle persone inserite con contratto interinale potrà essere proposto un "nuovo contratto a tutele crescenti".

Inoltre, a queste mille persone se ne aggiungeranno altre 350 temporaneamente trasferite dagli stabilimenti di Cassino e Giambattista Vico di Pomigliano, saturando così totalmente le potenzialità produttive dell’impianto. Secondo questo piano, già dalla prossima settimana si aggiungeranno circa centro persone provenienti dallo stabilimento di Cassino.

Contestualmente, la FCA ha annunciato alle Organizzazioni Sindacali la chiusura della Cassa Integrazione Straordinaria, con il rientro immediato all’attività lavorativa di tutti i 5.418 dipendenti dello stabilimento SATA.

"Le nuove assunzioni rappresentano un passo importante e un segnale positivo per il Paese: Melfi diventerà il più grande stabilimento di vetture in Italia. Stiamo assumendo perché ne abbiamo bisogno. Il 2015 sarà l’anno in cui venderemo 5 milioni di auto – le parole dell’ad Sergio Marchionne – Cosa accadrà poi ai lavoratori? Nessuno assume con l’obiettivo di licenziare ma i mercati non dipendono da noi".

Di sicuro, intanto Jeep Renegade e Fiat 500X stanno avendo ottimi risultati. La prima, commercializzata a fine settembre, è entrata a dicembre nella ‘top ten’ delle auto più vendute in Italia. Nello specifico, Renegade ha rappresentato un passo importante per la FCA e Jeep, con l’ingresso un nuovo segmento di mercato.

Positivo anche l’avvio di Fiat 500X: il nuovo crossover della casa italo-statunitense, presentato ufficalmente al Salone di Parigi, ha già ricevuto oltre 1500 ordini in prevendita. Nelle prossime settimane avverrà anche la presentazione italiana del modello, con un ‘porte aperte’ cui seguirà la comercializzazione nelle concessionarie prevista per febbraio.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Jeep Renegade e Fiat 500X rilanciano Melfi: nuovi posti di lavoro