In Svizzera sarà autorizzato il sorpasso a destra in autostrada

Spesso è motivo di polemica l’occupazione della corsia centrale in autostrada da parte di un veicolo più lento.

In Italia, il Codice della Strada regolamenta la differenza tra superamento e sorpasso a destra: quest’ultimo è sempre vietato. Il superamento invece – entro i limiti di velocità – è invece consentito quando il conducente, senza cambiare corsia, supera un altro veicolo che a sinistra procede più lentamente

La Svizzera ha deciso di dare il via libera al sorpasso a destra sulle autostrada a tre corsie superando quindi la differenza tra sorpasso e superamento.

La decisione è stata presa dal Consiglio federale elvetico e diventerà operativa a gennaio. Nell’intenzione il provvedimento dovrebbe porre un freno al pericoloso comportamento del continuo salto di corsia da parte di molti guidatori per superare i veicoli più lenti.

In pratica il sorpasso a destra verrà autorizzato “quando il veicolo sulla corsia di sorpasso circoli più lentamente“, si legge in una nota ufficiale.

Nonostante una minoranza abbia tentato invano di convincere  che la sicurezza non verrà aumentata, secondo la ministra dei trasporti Doris Leuthard, la regolamentazione attuale è troppo complicata.

A supporto della mozione votata è arrivata anche una sentenza del Tribunale federale, che ha accolto il ricorso di un automobilista, multato dopo aver superato a destra auto ferme sulle corsie (alla sua sinistra). Il Tribunale in particolare ha messo nero su bianco il fatto che ”in caso di rallentamento del traffico sulla corsia di sorpasso di un’autostrada, un conducente può spostarsi su quella destra, se libera”.

MOTORI In Svizzera sarà autorizzato il sorpasso a destra in autostrada