In auto senza patente e assicurazione, raffica di multe a Napoli

Nel complesso sono state notificate 25.934 violazioni, per sanzioni che vanno oltre gli 11 milioni di euro.

I dati che emergono dai controlli stradali effettuati a Napoli da inizio 2020 ad oggi rappresentano una situazione allarmante.

L’operazione dei carabinieri del Comando Provinciale di Napoli volta al contrasto delle infrazioni al Codice della Strada e alla prevenzione degli incidenti stradali ha fatto emergere che nella città partenopea ancora molte persone si mettono alla guida di veicoli a due o quattro ruote senza la copertura assicurativa o senza aver mai conseguito la patente di guida.

Nel complesso sono state notificate 25.934 violazioni, per sanzioni che vanno oltre gli 11 milioni di euro.

Nello specifico sono state 4.000 le persone trovate alla guida di automobili e motociclette senza patenti, assicurazioni e revisioni. Oltre 800 le multe elevate per chi si è messo alla guida senza aver mai conseguito la patente mentre sono state 647 le persone trovate con la patente scaduta.

Trecento, invece, i centauri multati per guida senza casco, e oltre 300 i fermi amministrativi eseguiti. Non sono mancate le contravvenzioni anche per chi non ha sottoposto il proprio veicolo alla prescritta revisione: 1.783 le sanzioni applicate.

Queste le parole all’Ansa rilasciate dal Comandante provinciale dei Carabinieri Canio Giuseppe La Gala: ”I carabinieri sono da sempre in prima linea per garantire sicurezza al cittadino. Una sicurezza a 360 gradi, che abbraccia ovviamente anche il rispetto delle norme di circolazione stradale. L’invito che rivolgo a tutti è quello di essere prudenti, usando la diligenza del buon ‘padre di famiglia’: guidare un’auto o una moto senza patente o senza assicurazione significa mettere in pericolo se stessi e gli altri con danni irreparabili”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI In auto senza patente e assicurazione, raffica di multe a Napoli