Il Museo Ferrari celebra i 50 anni di Schumacher con un mostra

Proprio nel giorno in cui sembrano arrivare buone notizie sullo stato di salute di Michael Schumacher, il Museo Ferrari annuncia che il 3 gennaio, in ocassione dei 50 anni di Schumi, aprirà la mostra dedicata al campione tedesco che durerà per alcuni mesi.

‘Michael 50’, sarà una celebrazione e un segno di gratitudine per il pilota del Cavallino Rampante più vincente di sempre. Schumacher ha un posto speciale nella storia della Ferrari, che è stata segnata dai suoi tanti record. In undici stagioni, dal 1996 al 2006, il Campione tedesco ha conquistato cinque Titoli Piloti consecutivi, dal 2000 al 2004, portando sei Titoli Costruttori alla Scuderia.

Nelle sale del Museo si ripercorreranno quelle stagioni memorabili che il 7 volte Campione del Mondo ha fatto vivere al popolo ferrarista, e che hanno creato un mito oggi più grande che mai nel cuore di tutti i tifosi.

La mostra permetterà di scoprire inoltre il fondamentale contributo che Michael ha dato allo sviluppo di vetture GT straordinarie nei suoi anni a Maranello, come pilota e successivamente come consulente.

La mostra ‘Michael 50’ è in collaborazione con la Fondazione Keep Fighting.

Per info su biglietti e orari.

MOTORI Il Museo Ferrari celebra i 50 anni di Schumacher con un mostra