Il ‘camper del sesso’ in città: scandalo a Rimini

La nuova frontiera del sesso a pagamento? E’ il camper. Questo quello che lamentano alcuni abitanti di Rimini.

Da qualche settimana è arrivato ‘il camper dell’amore’ che sarebbe una nuova forma per sfruttare la prostituzione di strada.

Il camper, con targa bulgara, è parcheggiato in una zona periferica di Rimini, a fianco della statale adriatica, dove la sera c’è una forte presenza di prostitute.

I residenti della zona sono infuriati: ”Tutti i giorni ci sono prostitute e clienti che danno spettacolo davanti ai bambini che giocano nel parco. Di notte, poi, c’è casino perché i tir, quando passano, suonano ininterrottamente i clacson per richiamare l’attenzione delle prostitute”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Il ‘camper del sesso’ in città: scandalo a Rimini