Sei felice mentre guidi? Ora puoi dirlo con un’emoji sulla tua auto

Simpatica idea di un'azienda californiana per comunicare con le emoji anche in auto

Sei felice quando guidi? D’ora in poi quando ti capiterà – magari non in coda in tangenziale… -, potrai esprimere le tue sensazioni positive e trasmetterle agli automobilisti che viaggiano vicino a te tramite delle emoji specificatamente create per l’auto, sullo stile di quelle che siamo abituati ad utilizzare ogni giorno nella messaggistica o nelle chat.

L’idea è venuta a Motormood, un’azienda californiana che ha realizzato una serie di ‘cerchietti’ dal diametro di una decina di centimetri che raffigurano alcune delle classiche ‘faccine’ sorridenti con vari colori o l’altrettanto tradizionale ‘pollice alto’.

Come funziona il tutto? Semplice, quando si incrocia un altro automobilista e gli si vuole manifestare la propria simpatia (o empatia…) si schiaccia il bottone del controller senza fili piazzato in auto e la ‘carmoji’ – come è stata ribattezzata – si accende per circa sei secondi.

Il dispositivo, in vendita a 19.99 dollari, si installa in pochi minuti: come anticipato, la parte con l’emoji vera e propria può essere attaccata sui vetri dell’auto, mentre il controller, dotato di una sorta di molletta, può essere attaccato all’aletta parasole.

Per fortuna, almeno per ora Motormood non sembra intenzionato  a produrre anche emoji dall’espressione più arrabbiata o truce: in auto è decisamente meglio evitare discussioni…

MOTORI Sei felice mentre guidi? Ora puoi dirlo con un’emoji sulla tua&n...