Guida semiautonoma su Nissan Qashqai grazie al ProPilot

L’impegno di Nissan sulla creazione di auto a guida autonoma continua anche con il suv Qashqai

Nissan Qashqai è uno dei suv di maggiore successo a livello internazionale e oggi propone una grande novità.

La gamma è stata ampliata, come sappiamo, e su tutti i modelli è disponibile il sistema ProPilot. L’obiettivo della Casa infatti è quello di continuare a diffondere in maniera rapida e molto efficace, e soprattutto democratizzare, la guida semi automatica su tutte le auto. Il nuovo dispositivo di ultima generazione infatti è già stato inserito precedentemente sull’auto elettrica Nissan Leaf e adesso verrà proposto su tutte le varianti del suv Nissan Qashqai, vettura di punta del settore per il brand giapponese.

Grazie all’aggiunta di questo sistema innovativo per la guida semi autonoma la vettura è in grado di accelerare e frenare in maniera automatica e anche di sterzare in alcune condizioni specifiche, in particolar modo quando si sta viaggiando in autostrada e si è in colonna. La nuova soluzione tecnologica proposta da Nissan per il suv Qashqai permette di ridurre o addirittura eliminare del tutto il rischio di incidenti negli attimi in cui possono verificarsi più frequentemente e consente anche al conducente dell’auto di alleviare lo stress di guida.

Il ProPilot del brand nipponico è stato progettato per essere usato come strumento di ausilio alla guida e funziona solo a patto che il pilota continui a mantenere le mani sempre sul volante. È la Casa automobilistica stessa a spiegare: “Attivo su singola corsia in autostrada, è ottimizzato per l’impiego in caso di traffico elevato o marcia a velocità sostenuta e consta di tre funzioni. L’Intelligent Cruise Control regola l’andatura e mantiene la distanza dal veicolo che precede nella stessa corsia di marcia. Il Lane Keep Assist agisce sullo sterzo per aiutare a mantenere il veicolo al centro della corsia, anche in presenza di un veicolo che precede. Il Traffic Jam Pilot permette di seguire la vettura che precede alla distanza stabilita, se necessario rallenta fino a fermarsi e poi riparte”.

Ricordiamo che Nissan Qashqai, dal momento del suo lancio sul mercato, è uno dei suv di maggiore successo, tra i più venduti in Italia ogni mese. Di recente è stata proposta la più ricca e sofisticata N-Motion, a cui sono stati aggiunti differenti elementi per quanto riguarda sia gli interni che gli esterni, oltre agli ottimi nuovi sistemi tecnologici inseriti di serie. Al Salone di Ginevra lo scorso mese di marzo abbiamo visto anche la presentazione del concept IMq, l’erede del crossover, aspettiamo le novità nei prossimi mesi.

MOTORI Guida semiautonoma su Nissan Qashqai grazie al ProPilot