Guida da ubriaco: c’è l’etilometro digitale che non fa partire l’auto

Il dispositivo è stato adottato per lo scuolabus del comune ligure di Brugnato

Meglio prevenire che curare: parafrasando il noto adagio, potrebbe esserci un importante passo in avanti contro la guida in stato di ebrezza grazie ad un piccolo ma ingegnoso etilometro digitale inventato da un ligure, Antonio Azzarini, titolare del negozio Syl Elettronica, nei pressi di La Spezia.

Il dispositivo, poco più grande di uno smartphone e applicabile sul soffitto dell’auto all’altezza dell’attacco col parabrezza, rileva grazie ai suoi sensori se il guidatore ha bevuto, prendendo autonomamente una serie di provvedimenti, ovviamente pre-definiti, dall’impedire l’accensione dell’auto al mandare un sms al datore di lavoro, dal far suonare il clacson all’attivare le quattro frecce.

Il modello è stato brevettato da Azzarini già nel 2007 ma la grande novità è che, dopo che s’era parlato di un periodo di test a San Marino e l’inventore aveva presentato la sua creazione in televisione nella trasmissione Affari Tuoi, il suo sensore è stato finalmente adottato dal Comune di Brugnato, in Liguria, dove è stato applicato allo scuolabus.

"Il dispositivo permette di valutare se l’autista si mette al volante con tasso acolemico superiore alla norma di legge – ha spiegato il sindaco Claudio Galante all’Ansa – Il mezzo non parte facendo arrivare un messaggio telefonico al sindaco. Facciamo questo ovviamente per la sicurezza dei nostri studenti. Riteniamo sia un’idea brillante, che può cambiare tante cose".

Ricordiamo che un sistema simile di etilometro che blocca il motore è stato sperimentato in diversi Paesi europei e non. In particolare, in Svezia è stato adottato con il nome di "Alcol Lock": in questo caso il guidatore deve soffiare nell’etilometro prima di accendere l’auto e in caso di tasso alcolemico superiore ai limiti consentiti, l’Alcol Lock blocca l’avviamento del mezzo.

La Commissione Europea aveva addirittura valutato se introdurre l’Alcol Lock in tutti i pesi dell’UE ma finora non ha preso una decisione definitiva in merito.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Guida da ubriaco: c’è l’etilometro digitale che non fa pa...